Quanto ci fanno male le scarpe

frequenti problemi seri ai piedi causati dall’uso di tacchi eccessivi prolungato e sprezzante di qualunque pericolo per le articolazioni

di fritha

Gli stilisti ci sfidano in continuazione e noi non ne manchiamo una di occasione per dimostrare che a dispetto di qualunque timore siamo capaci di issarci su trampoli degni di un architetto che progetti grattacieli né siamo disposte, a costo di rischiare storte e mal di schiena, a rinunciare ai tacchi alti. Pare che negli ultimi anni l’altezza media dei tacchi si sia elevata di una manciata di centimetri, secondo la Fashion Footwear Association di New York.

Avvertono però i chirurghi che si trovano sempre più spesso davanti pazienti donne con problemi seri ai piedi causati dall’uso di tacchi eccessivi prolungato e sprezzante di qualunque pericolo per le articolazioni. Al mal di schiena ci siamo in fondo rassegnate, ma i rischi vanno oltre, dicono gli esperti, arrivando addirittura ad indebolire le articolazioni delle gambe e causare persino danni alla colonna vertebrale. Terrorismo giustificato in questi casi? Spaventarci forse gioverà a farci riflettere un po’ sull’eventuale abuso che facciamo dei tacchi?

Le donne che vanno dal medico per problemi a piedi e dita sono aumentate del 75% tra il 2005 e il 2009, dicono dall’American Academy of Orthopaedic Surgeons. Spesso i problemi derivano non solo dall’uso ma anche dall’uso scorretto, perché non sempre sappiamo camminare sui trampoli, provocando danni peggiori a noi stesse. Frequentare un corso, dicono, potrebbe aiutare. Non sono mica pochi ormai i corsi organizzati per istruirci sull’uso dello stiletto, che abbiamo appreso tutte giocando con le scarpe della mamma.

Di più: anche la chirurgia plastica si sta adeguando. Sempre più richieste sono le iniezioni di cuscinetti ammortizzanti nei punti strategici dei piedi. Il trattamento è noto come Stiletto Prescription o anche “Pillows for Feet” appunto. Siamo disposte a pagare un prezzo davvero alto per le nostre scarpe e non solo in termini economici, portandole alla cassa per farle nostre.

Le statistiche fanno paura: più di 7 donne su dieci riporta problemi dolorosi permanenti ai piedi o addirittura deformità e nove volte su dieci tali problemi sono causati dalle scarpe. Un altro studio dimostra che le donne che usano abitualmente i tacchi alti soffrono di problemi tendinei e hanno un muscolo del polpaccio più corto e rigido. Altri studi hanno collegato l’uso dei tacchi con lo sviluppo di patologie come l’osteartrite, cosa che spiegherebbe anche perché questo disturbo sia più diffuso tra le donne che tra gli uomini.

Foto | Flickr

Via | Cnn

Ultime notizie su Chirurgia estetica

Tutto su Chirurgia estetica →