Video tutorial: la treccia a zig zag

Mai sentito parlare di trecce a zig zag? Vi spieghiamo come si fa con un video tutorial che illustra il procedimento

di fritha

Non la solita treccia: per quanto siano di grande tendenza in questo momento le trecce che si portano in mille modi diversi, quella a zig zag non è così frequente da vedere tra le chiome delle donne ed ecco l’occasione dunque di imparare a realizzarla per stupire e soprattutto distinguersi. Un tocco originale anche se discreto, non eccessivamente appariscente eppure davvero nuovo.

Il video tutorial spiega come eseguire l’intreccio per ottenere l’insolito risultato. La prima parte è elementare, perché coincide con la semplice treccia creata a partire da tre ciocche. Qui arriva il bello: afferrando la parte centrale dell’intreccio, come mostrato nel video, stringerete la treccia sollevandola verso l’alto come una specie di molla. Rilasciandola, con cura in modo da dare ad ogni intervallo il giusto spazio e ottenere un disegno regolare, raggiungerete l’intento. Non è facilissimo?