• Moda

Le scarpe su misura arrivano da Bologna

La risposta vincente contro i prodotti calzaturieri di bassa qualità dell’estremo oriente non poteva che provenire dall’Italia e più precisamente da Peron & Peron di Bologna. Cosa c’è di più esclusivo, lussoso e nello stesso tempo comodo di una scarpa fatta su misura e realizzata rigorosamente a mano in ogni fase della lavorazione? Prendere le



La risposta vincente contro i prodotti calzaturieri di bassa qualità dell’estremo oriente non poteva che provenire dall’Italia e più precisamente da Peron & Peron di Bologna. Cosa c’è di più esclusivo, lussoso e nello stesso tempo comodo di una scarpa fatta su misura e realizzata rigorosamente a mano in ogni fase della lavorazione?
Prendere le misure non è un problema: saranno i Maestri Calzolai a venire da voi, ovunque voi siate, dagli Stati Uniti al Giappone. Una volta scelto il modello, che va dal classico all’informale, dovrete solo “attendere” la produzione della vostra scarpa.

Per il modello “Twelve”, ad esempio, sono necessari fino a 12 mesi. La tecnica di cucitura “a dorso di drago”, ideata da Simone Peron, è infatti a scomparsa nella tomaia per creare un particolarissimo movimento della stessa che nessun macchinario industriale può riprodurre.
Non solo, la confezione è corredata da una pergamena che riporta il giorno di consegna, il numero di serie della scarpa ed il numero della scarpa. Insieme al nome del proprietario, saranno dati che verranno riportati nel “Libro Twelve”: una sorta di Registro degli Ospiti custodito nella bottega di Peron & Peron in Piazza S.Francesco a Bologna.

I Video di Pinkblog