Fabbrica del Vapore installazione Multifactory

La Fabbrica del Vapore di Milano, uno dei contenitori culturali più apprezzati del capoluogo meneghino, dal 25 marzo scorso ha aperto una mostra dedicata alle opere dei 50 artisti finalisti del contest MILANO CITTÀ MONDO.

Dopo l’inaugurazione dell’esposizione, ha fatto seguito la premiazione del concorso, che ha visto fra i tre vincitori under 35, la bravissima Lorenza Salati. Ed è proprio alla sua opera multimediale che è dedicata l’installazione “Multifactory. The Invisible Factory”, che sarà visionabile nello spazio di via Procaccini, 4 fino al prossimo 6 aprile.

Fabbrica del Vapore installazione Multifactory

La cosa più interessante di questa installazione è che fonde l’opera multimediale dell’artista con un pezzo di arredamento firmato da Fucina Metal Art & Design, che ha messo a disposizione la sua libreria PLUS+ per fungere da palcoscenico all’estro della Salati.

Il risultato finale è uno stile industriale 2.0 che funziona e che convince. Per toccare con mano e interagire con questo insolito duo di arredo e tecnologia, l’appuntamento è alla Fabbrica del Vapore fino al 6 aprile. L’ingresso è libero e gli orari vanno dalle 11:00 alle 19:00 di tutti i giorni, domenica esclusa.

Fabbrica del Vapore installazione Multifactory

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Eventi Leggi tutto