I vestiti che si lavano da soli al sole

washingI sogni son desideri, diceva una nostra celebre eroina, ma non è mica detto che debba trattarsi sempre di sogni romantici o particolarmente nobili. Potrebbero, in tempo prosaici come i nostri, riferirsi alle più quotidiane e fastidiose incombenze che ci tocca sbrigare sottraendo al già poco tempo libero che ci rimane una sostanziosa fetta. Per esempio il bucato. Se si facesse da sé quanto saremmo più leggere e felici.

Immaginate dei vestiti che non serve raccogliere nel cestone della biancheria e poi stipare in lavatrice e stendere, ritirare, stirare, piegare. Immaginate dei vestiti che, una volta usati, basta stendere al sole perché si igienizzino, praticamente lavandosi da sé, al sole. È merito della particolare fibra tessile sviluppata di recente da un team di ricercatori che ha lavorato su un tipo di cotone capace di eliminare macchie e batteri con la sola esposizione alla luce solare.

Il tessuto è ricoperto con un composto di azoto e diossido di titanio, proprio lo stesso che si usa come filtro per la protezione solare. Resiste naturalmente anche ai lavaggi in acqua, che tuttavia non sembrano più così necessari. Quando esposti al sole questi elementi reagiscono eliminando – miracolo – lo sporco e uccidendo microbi e batteri. Comodo, no? Se solo poi si stirassero anche da soli…

Via | Hindustantimes

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail