LUC chair di Moritz Böttcher e Sören Henssler

Belle e singolari le spigolose linee di questa LUC chair sedia componibile di Moritz Böttcher e Sören Henssler. Seduta e schienale sono realizzati piegando un foglio di alluminio di due millimetri di spessore e collegati tra loro nel punto più basso in modo da rendere ‘invisibile’ la giuntura. Il risultato è che la base –


Belle e singolari le spigolose linee di questa LUC chair sedia componibile di Moritz Böttcher e Sören Henssler. Seduta e schienale sono realizzati piegando un foglio di alluminio di due millimetri di spessore e collegati tra loro nel punto più basso in modo da rendere ‘invisibile’ la giuntura.

Il risultato è che la base – un tubo unico in acciaio del diametro di 16 mm – sembra separata dal resto della sedia e l’impressione generale che se ne ricava è di stare seduti su un piano geometrico sospeso. Rivestimento in feltro PET, disponibile in diverse colorazioni.

LUC chair di Moritz Böttcher e Sören Henssler
LUC chair di Moritz Böttcher e Sören Henssler
LUC chair di Moritz Böttcher e Sören Henssler
LUC chair di Moritz Böttcher e Sören Henssler
LUC chair di Moritz Böttcher e Sören Henssler
LUC chair di Moritz Böttcher e Sören Henssler
LUC chair di Moritz Böttcher e Sören Henssler

I Video di Pinkblog