La casa greca dell’artista Mina Valyraki è un piacevole misto di stili e di colori, stravagante ma anche strabiliante, dove gli elementi che più saltano all’occhio sono i dipinti molto accesi della padrona di casa e le sedute molto particolari disseminate per la villa.

A sedie Rococò infatti, con laccature dorate e imbottiture colorate, si affiancano creazioni contemporanee e fuori dal comune come la poltrona rossa a forma di stella, o le poltroncine in plastica con colori fluo. Sedie dallo schienale alto e rivestite in pelle rossa circondano poi il tavolo da pranzo, mentre sedie in fibre naturali adornano lo spazio esterno attiguo alla piscina.

Sensazionali poi divano e poltrona bianchi e neri della collezione Los Muebles Amorosos di Javier Mariscal per Moroso, che contrastano ancora una volta con i colori dei dipinti della proprietaria. Anche i materiali della costruzione (progettata dal fratello del’artista) sono in netto contrasto fra loro: vetro e acciaio, ferro e legno fondono stili e gusti diversi, che riflettono il carattere eclettico della padrona.

Via | La mia casa
Opere d'arte e mix di stili in una casa eclettica Opere d'arte e mix di stili in una casa eclettica Opere d'arte e mix di stili in una casa eclettica Opere d'arte e mix di stili in una casa eclettica Opere d'arte e mix di stili in una casa eclettica Opere d'arte e mix di stili in una casa eclettica Opere d'arte e mix di stili in una casa eclettica Opere d'arte e mix di stili in una casa eclettica

Riproduzione riservata © 2022 - PB

ultimo aggiornamento: 23-06-2009