Vi presentiamo una selezione delle frasi più belle tratte dalle canzoni di Arisa, da “Sincerità” a “Baciami stupido”.

Arisa, nome d’arte di Rosalba Pippa, si è affermata nel panorama musicale italiano grazie alla vittore nel 2009 del Festival di Sanremo con il singolo “Sincerità”. Da allora, la cantante non ha smesso di raccogliere successi, distinguendosi per la sua personalità e la sua versatilità artistica. Di seguito vi presentiamo una selezione delle più belle frasi tratte dalle sue canzoni.

Frasi tratte dalle canzoni di Arisa

Dopo il suo trionfo a Sanremo nel 2009, Arisa ha saputo conquistare il pubblico grazie alla sua presenza scenica e al suo stile inconfondibile, caratterizzato da grandi occhiali neri e vivaci rossetti. Tuttavia, non è solo l’immagine a rendere Arisa un’artista di successo ma anche la sua capacità di trasmettere emozioni con la sua musica, passando da toni leggeri a tematiche più profonde e intime. Ecco una selezione di frasi tratte dalle sue canzoni:

  • La vita può allontanarci, l’amore poi continuerà. (La notte)
  • Sincerità, un elemento imprescindibile per una relazione stabile che punti all’eternità. (Sincerità)
  • Cercare solamente un po’ di pace per chi non parla e per chi troppo dice così che ogni momento sia felice. Sapessi amore mio come mi piace quando mi dici ti amo in sottovoce. (Pace)
  • E’ la tua mano, lo sento che sei qui vicino, il cuore limpido e sereno e l’anima ritornerà. (Scivola veloce)
  • E quando arriva la notte e resto sola con me, la testa parte e va in giro in cerca dei suoi perché. (La notte)
  • Se mi dici io ti do la luna, metto tutto giù in cantina per far spazio solo a lei. Se vuoi darmi la felicità, io capisco eternità, quindi non mentirmi mai. (La mia strana verità)
  • E se con l’età tutto cambierà ti ricorderai di quei giorni in cui eravamo solamente noi tutto il resto adesso e poi. (L’inventario di un amore)
  • Non ho il tempo il tempo per noi ora che i miei occhi son tuoi, è un eterno istante che resterà pagina di un libro di storia. (La gioia di un attimo)
  • Semplice, sembrava tutto così semplice, per chi credeva nelle favole come noi, cercando un’altra verità. (L’amore è un’altra cosa)
  • Io sono una donna che crede all’amore, che vuole il suo uomo soltanto per sé. Voglio essere mamma perchè la mia mamma è la cosa più bella che c’è. (Io sono)
  • Ti ho amato tanto, ti avevo in testa e quante volte ho messo in dubbio anche la stima di me stessa. (Abbi cura di te)
  • Magari è pure meglio fare anche finta che sia tutto uno sbaglio. E credere che siamo incompatibili che non potrebbe andare. Convincersi che è meglio non vedersi perché forse si sta male. (Beme se ti sta bene)
Arisa

Frasi di Arisa

Arisa è tornata più volte sul palco dell’Ariston, partecipando alla categoria Campioni e ottenendo vari riconoscimenti, tra cui un’ulteriore vittoria nel 2014 con “Controvento“. La sua carriera è costellata di premi, come i due Wind Music Awards e le due nomination al Nastro d’argento. Ecco un’altra selezione di frasi tratte dalle sue canzoni:

  • Ti ho amato tanto, ti avevo in testa e quante volte ho messo in dubbio anche la stima di me stessa. (Abbi cura di te)
  • Non parlerò se non ne avrai bisogno, ma ci sarò, perché così mi sento accanto a te. (Controvento)
  • Com’è strano svegliarsi e trovarti qui accanto, ritrovare i tuoi occhi specchiati nei miei. (Così come sei)
  • Questa vita lascia i lividi, questa mette i brividi: certe volte è più un combattimento. (Controvento)
  • Andavo in giro per i fatti miei, volevo solo stare fuori dai guai, ma poi l’ho vista l’altra sera con lui e adesso penso solo a lei. (Gli amanti sono pazzi)
  • Ho cambiato piani per te: è quello che capita quando si ama. (Ho cambiato i piani)
  • Tutti abbiam bisogno di ballare, tutti abbiamo voglia di gridare: siamo tutti uguali sotto questo sole. (Il futuro ha bisogno d’amore)
  • Tu non tradirmi mai, ed io proteggerò per sempre la cosa più importante che ora ho. (La cosa più importante)
  • Se mi dici “io ti do la luna”, metto tutto giù in cantina per far spazio solo a lei. (La mia strana verità)
  • Il dolore può farci cadere, la speranza potrebbe sparire, ma l’amore, ma l’amore può. (Ma l’amore no)
  • Ognuno ha qualcosa dentro di sé, e basta cercarla, veder di trovarla, capire dov’è. (Pensa così)
  • Non c’è stella che brilla la metà dei tuoi occhi. (Piccola rosa)
  • È una storia che non cambia mai. Mi diverto, poi tu te ne vai. Ma, finita la notte, non so cosa resta di noi, forse il sapore di un bacio. (Baciami stupido)

Riproduzione riservata © 2024 - PB

feed

ultimo aggiornamento: 10-07-2024