Fanno discutere le parole di Corinne Clery su Cristina Scuccia a L’Isola dei Famosi. Ecco il commento sull’ex suora in vista della finale.

Sempre al centro dell’attenzione Cristina Scuccia all’Isola dei Famosi. A maggior ragione che incombe la finalissima del reality. A parlare di lei, ma non certo in modo tenerissimo, è stato l’ex naufraga Corinne Clery nel corso di Isola Party.

Corinne Clery su Cristina Scuccia all’Isola dei Famosi

Corinne Clery
Corinne Clery

Parlando dei finalisti ed in particolare dell’ex suora, la Clery ha detto: “Io non impazzisco per Cristina. Se è un po’ stratega? Oddio no, non un po’, ma tantissimo stratega”.

“Posso dire tutto quello che voglio? Lei è una molto determinata ad arrivare, non so dove, ma ad arrivare da qualche parte. Lei è una che va dove tira il vento e guarda cosa le conviene.Voi la vedete così dolce in diretta, ma con noi non voleva parlare, era sempre di cattivo umore”.

Il racconto personale prosegue poi: “Io tutte le mattine cercavo in maniera carina di approcciarmi. Lei zero e uno ci rimane male, soprattutto da un’ex suora. Zero empatia, non chiedeva mai come stavamo o come andava. Quando ci avvicinavamo diceva che non voleva dire nulla, che le dava fastidio che le facessimo troppe domande. Alla fine basta, poi uno tira le somme”.

E il pensiero finale su Cristina Scuccia è uno: “Io vedo quello che devo vedere e ho notato tante piccole cose. Ho anche visto cose che mi hanno fatto pensare che era meglio che non fosse più suora. E forse lei lo sa che è meglio! Però non ha mai avuto il coraggio di rivelarlo. Perché lei è molto dura e indirizzata alle piccole pillole di saggezza che dava ogni tanto. Questo per tenere la curiosità su di lei. E sta facendo tutto bene, sta riuscendo nel suo scopo. Mantiene la curiosità, ma non dice davvero nulla”.

Riproduzione riservata © 2024 - PB

ultimo aggiornamento: 18-06-2023