Per il 2007 Corum rinvigorisce l’immagine di uno dei suoi modelli di maggior successo, l’Admiral’s Cup Tides, introdotto nel 1992, del quale è possibile ammirare una immagine ad alta risoluzione nella nostra fotogallery.

Dedicato agli amanti del mare, offre, agli esperti del ciclo delle maree (che hanno un ciclo di crescita o di abbassamento ogni 12 ore e 25 minuti), l’Admiral’s Cup Tides 48 è uno strumento che offre importanti informazioni.

I tre differenti meccanismi che lo animano, hanno richiesto ben tre anni di sviluppo, dal 1988 al 1991, con la collaborazione dell’Osservatorio Astronomico di Ginevra e con l’Hydrographic and Oceanographic Services of the French National Navy di Brest (Francia).

E’ equipaggiato con il calibro CO277, meccanico a carica automatica, dotato delle seguenti funzioni: ore, minuti, secondi, datario, fasi di luna, forza della marea, altezza della marea, periodicità della marea e forza della corrente.

La cassa (48 mm di diametro) è realizzata in titanio o in oro rosa 18K, con lunetta, fondello e proteggi-corona in gomma vulcanizzata. L’impermeabilità è garantita fino a 300 metri.

Riproduzione riservata © 2023 - PB

ultimo aggiornamento: 19-02-2007