La casa che Damiano Carrara divide con la moglie Chiara Maggenti è bellissima: vediamo dove si trova e qual è lo stile.

Damiano Carrara e la moglie Chiara Maggenti vivono in una casa bellissima, che hanno scelto e arredato con cura. La dimora, da sogno e studiata fin nei minimi dettagli, è immersa nel verde. Vediamo dove si trova e com’è fatta.

Damiano Carrara: la casa è a Lucca

Classe 1985, Damiano Carrara è nato a Lucca. Il pasticcere diventato famoso grazie al programma Bake off Italia-Dolci in forno ha viaggiato in tutto il mondo, poi ha deciso di stabilirsi in pianta stabile nella sua città natale.

Dopo le nozze con Chiara Maggenti, avvenute il 9 luglio 2022, la coppia ha comprato una casa, dove si è trasferita nel mese di aprile del 2024. La dimora si trova immersa nel verde, a due passi dai servizi principali.

Frutto di un progetto seguito dagli esperti dell’atelier Dinelli & Rossi, la villetta è su due piani e vanta un ampio giardino esterno. I toni chiari e neutri e il legno sono gli elementi caratterizzanti di tutta la casa. Il piano terra è interamente dedicato alla zona living.

Ovviamente, il regno di Damiano, ossia la cucina, è enorme. Interamente bianca, ha una lunga isola con piano cottura a induzione. Tra i fornelli e la zona relax, con tavolo rotondo e sedie, un comodo divano e la tv, non ci sono divisori.

Tutto l’ambiente gode di una illuminazione unica, garantita dalle vetrate. Al soffitto, invece, si sono tanti faretti led, da accendere quando si avvicina la sera, e alcuni lampadari di design.

Damiano Carrara: i dettagli del bagno e della camera da letto

Restando sempre al piano terra della casa di Damiano Carrara, troviamo un primo bagno molto particolare. E’ sui torni del rosa e i decori alle pareti sembrano dare vita ad un meraviglioso fiore. Il lavabo è effetto legno e richiama il parquet dei pavimenti, elemento dominante anche in tutti gli altri ambienti della dimora.

La camera padronale, invece, ha la parete alle spalle della testata decorata con un motivo che ricorda le fronde degli alberi. Le tonalità, però, restano chiare. Ai lati del letto, rigorosamente bianco, ci sono i comodini sospesi e le lampade che pendono dal soffitto.

Immancabile una grande cabina armadio, uno studio con scrivania e la stanza della bambina. Tanti i dettagli di design sparsi per tutta la casa, come la lampada a forma di cane posizionata nel salone. Di marca Rio Lamp, è in resina e si trova in commercio al costo di 293 euro.

Riproduzione riservata © 2024 - PB

feed

ultimo aggiornamento: 23-04-2024