Vi presentiamo una raccolta delle più belle frasi pronunciate da John Wayne nel corso della sua lunga carriera.

Senza ombra di dubbio, John Wayne è stato uno degli attori che ha maggiormente contribuito a scrivere la storia del cinema western. Tante le pellicole in cui lo abbiamo visto all’opera: da Il Grinta a Ombre rosse, passando per Eldorado. Vi presentiamo una selezione di frasi pronunciate dall’interprete americano nel corso della sua carriera.

Le più belle frasi di John Wayne

All’anagrafe Marion Mitchell Morrison, John Wayne è morto l’11 giugno 1979, all’età di 72 anni, a causa di un tumore. Attore, regista e produttore cinematografico, ha avuto una carriera costellata di successi. Grazie ad una serie di incontri fortunati, come quello con Tom Mix, il famoso cowboy del muto, ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo della recitazione. Tanti i film che l’hanno visto come protagonista, quali: Ombre Rosse, Rio bravo, Il massacro di fort Apache, I cavalieri del nord-ovest, Sentieri selvaggi, L’uomo che uccise Liberty Valance, Il fiume rosso, Un dollaro d’onore, Eldorado e Rio Lobo. Di seguito, una selezione delle più belle frasi di John Wayne:

  • Non credo che abbiamo fatto nulla di sbagliato nel portare via da loro questo grande paese. Ci sono state un gran numero di persone che avevano bisogno di nuova terra, e gli indiani stavano egoisticamente cercando di tenerla per sé.
  • High Noon è il film più anti-americano che abbiamo mai visto. Nell’ultima scena del film si vede un vecchio Gary Cooper gettare a terra e calpestare la stella dello sceriffo. Non rimpiangerò mai di essermene andato dagli Stati Uniti.
  • La vita è dura. Ed è ancora più dura se sei stupido.
  • Non vado in giro a spettegolare sui problemi che ci sono sul set. In realtà non mi considero nemmeno un attore, ma un re-attore.
  • Il coraggio è quando sei spaventato a morte, ma salti in sella comunque.
  • Il domani è la cosa più importante nella vita. Ci arriva verso mezzanotte pulito pulito. È perfetto quando arriva e mette se stesso nelle nostre mani. Esso spera che noi si abbia imparato qualcosa da ieri.
  • John Ford non è un fannullone. No mi ha mai fatto recitare in film-spazzatura. Il suo lavoro era semplicemente quello di fare film, che guarda caso è anche il mio lavoro.
  • Il sesso sano e lussurioso è magnifico.
  • Se un personaggio è stato ideato nero, naturalmente prenderò un attore nero. Ma non vado alla ricerca di ruoli per i neri. Penso che gli studios Hollywoodiani stiano facendo troppe concessioni. Non c’è dubbio che il 10% della popolazione sia nero, o di colore, o qualunque sia il termine con cui vogliono essere chiamati; di certo non sono caucasici. Comunque, suppongo ci debba essere la stessa percentuale di persone di colore nei film così com’è nella società. Ma non potrà essere sempre così. Non necessariamente ci sarà sempre il 10% di attori neri disponibili perché probabilmente non ci sono così tanti attori neri che si sono preparati adeguatamente.

Frasi pronunciate da John Wayne durante la sua vita

Nel 1968 John Wayne ha vinto l’Oscar come Miglior attore per il film Il grinta, ma secondo i suoi fan più accaniti avrebbe dovuto riceverlo molto tempo prima. Di seguito, un’altra selezione di frasi pronunciate da Marion Mitchell Morrison nel corso della sua lunga carriera:

  • Un mio amico mi ha detto di sparare prima e poi fare le domande. Stavo per chiedergli perché, ma ho dovuto prima sparargli.
  • Sul set il capo è uno e uno soltanto, il regista. Anche se non sempre sono d’accordo con quello che dice, gli presto attenzione.
  • Io recito la parte di John Wayne, a prescindere dal ruolo che mi viene dato. E mi sembra di essermela cavata bene, o sbaglio?!
  • Gable è un idiota e fa l’attore perché è l’unica professione per cui è abbastanza intelligente.
  • Parla a bassa voce, parla lentamente e non dire troppo.
  • Con tutti questi neri si crea del risentimento a causa del loro dissenso, giustamente. Ma non possiamo tutt’a un tratto metterci in ginocchio e dare il comando di tutto ai neri. Credo nella supremazia bianca almeno finché i neri non vengono educati a prendersi le proprie responsabilità. Non credo nel dare autorità e posizioni di comando e di giudizio a persone irresponsabili.
  • McCarthy era un mio amico. Anche se ha calcato la mano, era un patriota. Molti liberali pensano che sia stato lui a cominciare la caccia alle streghe, ma io credo che lui stesso ne fosse vittima.
  • Nessuno dovrebbe andare al cinema se non crede agli eroi.

Riproduzione riservata © 2024 - PB

feed

ultimo aggiornamento: 10-06-2024