Vi proponiamo una selezione di belle frasi sulle margherite, i fiori che su tutti rappresentano la purezza e la nobiltà d’animo.

La margherita è il primo fiore che i bambini imparano a riconoscere. Parliamo di un bocciolo che si trova ovunque, che non ha un grande profumo, ma che racchiude un significato importante. Vediamo quali sono le più belle frasi sulle margherite scritte da autori famosi e non.

Le più belle frasi sulle margherite

Con i suoi petali di un bianco candido e il suo centro giallo che ricorda un sole, la margherita è il fiore simbolo della purezza, della verità e della nobiltà d’animo. Se donato in amicizia, rappresenta un augurio positivo, mentre se regalato in amore indica un sentimento fedele e sincero. Tralasciando il significato, parliamo di una varietà estremamente diffusa, che si scorge facilmente anche in un parco o in un’aiuola situata in centro città. Vi proponiamo una selezione di belle frasi sulle margherite:

  • C’è qualcosa di innocente e di vulnerabile nelle margherite, è come se ti ringraziassero per averle ammirate. (Anne Sexton)
  • Le margherite sono il mio fiore preferito, perché una di loro mi ha confidato che la mia donna mi ama. Anche se lei voleva che rimanesse un segreto. (Marcel Proust)
  • Era immersa nelle sue fantasticherie, e guardava fuori dalla finestra, senza neppure vederli, i campi di ranuncoli, o l’improvviso turbine argentato di margherite sull’argine vicino a una galleria. (Stella Gibbons)
  • La bianca fioritura delle margherite nei primi giorni di aprile è ciò che più somiglia al cuore dei bambini. (Fabrizio Caramagna)
  • In amore sarebbe tutto più semplice se le margherite avessero tutte il numero dei petali dispari. (Anonimo)
  • Appena c’è nell’aria odor di primavera ecco le margherite nevicare nei prati, mettendo il loro fiorellino anche all’occhiello del ciuffo d’erba più meschino. (Corrado Govoni)
  • M’ama non m’ama, mi sono smaltato di margherite. (Giuseppe Ungaretti)
  • Sul capo biondo delle margherite, sui miei capelli, sul mio collo nudo, dal cielo alto si sfaldava il vento. (Antonia Pozzi)
  • Oggi mi vestirò di giallo, di margherite, di sole e di sorrisi. (Anonimo)
  • Un petalo d’umiltà / tra i prati odorosi, /un soffio di vento / piega delicatamente / il tuo esile stelo / L’aprirsi raro /della tua corolla / richiama insetti vivaci / che attingono al tuo nettare /con tocco sapiente / Un attimo solo basta / a renderti fiera / del tuo semplice odore / hai compiuto il miracolo / hai donato amore. (Margherita, Nelida Ukma)
  • Ogni volta che la vita mi butta giù io ne approfitto per raccogliere margherite. (Anonimo)
  • E strazierete anche me come le margherite o le meduse? (Italo Calvino)
  • Le margherite sono i confetti che la terra lancia sul prato per celebrare la primavera. (Fabrizio Caramagna)
  • La mano invisibile del vento scivola sull’erba. Quando si dilegua, balzano nelle pause di verde papaveri rossi, gialle e folte margherite, e altri piccoli fiori azzurri non visti subito. (Fernando Pessoa)
  • Era ancora sulla sponda della vita dove fioriscono le illusioni infantili, dove si colgono le margherite con una gioia più tardi sconosciuta. (Honoré de Balzac)
  • La margherita: una bocca rotonda che ha denti da ogni parte. (Jules Renard)
  • I miei Luoghi profumano di radici centenarie e margherite stese come lenzuola al sole. (Anonimo)
scrivere diario

Frasi sulle margherite: citazioni per tutti i gusti

Anche se non si conoscono tutti i fiori dalla A alla Z, è impossibile ignorare la margherita. E’ la prima varietà che si impara a riconoscere da bambini ed è anche quella con cui si possono costruire semplici coroncine. Vi proponiamo un’altra selezione di frasi sulle margherite:

  • È bello pensare a come ci si può sconsideratamente perdere in una margherita! (Anne Morrow Lindbergh)
  • Con gli occhi pieni di margherite, si respira meglio. (Fabrizio Caramagna)
  • Un giorno ho preso una margherita e ho fatto “m’ama o non m’ama”… la prima volta è venuto m’ama, allora mi ama, ma la seconda è venuto non m’ama, ma non mi sono preoccupato… anche le margherite possono mentire! (Anonimo)
  • Come una margherita fra le erbacce: la scorgi, e l’intera campagna si abbellisce. (Fernando Pessoa)
  • Qual è l’intenzione floreale che voglio trasmettere regalandole dei fiori? Che fiore è lei? È elegante e sinuosa come una calla, o è un’inguaribile romantica come una margherita, o indomabile come un papavero? Istrionica come una strelitzia? Sorride forse come un girasole? (David Zonta)
  • Vedi quanto bene mi ha fatto un pomeriggio tranquillo al sole con le margherite? (Elizabeth von Arnim)
  • E in questa primavera nel mio giardino spuntano fiori ovunque. Le chiamano primule e margherite ma per me profumano di sogni. (Anonimo)
  • Dove l’erba è più alta, emergono i giallo-lucidi bottoni d’oro, penduli ad ogni soffio d’aria; e le più gravi margherite, dal tondo occhio stupito in mezzo alla candida raggera. (Giuseppe Fanciulli)
  • La margherita, una bella dama in abito bianco con lunghe pieghe, con un piccolo cappello dorato sulla testa. (Jules Renard)
  • I ciliegi, le dalie, le creste di gallo, i girasoli, le margherite e i papaveri, perché continuano a fiorire ancora e ancora in questo mondo senza te? (Hara Masumi)
  • In amore sono insicuro. Non sfoglio mai margherite con più di un petalo. (Anonimo)
  • Dio ha voluto creare i grandi Santi, che possono essere paragonati ai gigli ed alle rose; ma ne ha creati anche di più piccoli, e questi si debbono contentare d’essere margherite o violette, destinate a rallegrar lo sguardo del Signore quand’egli si degna d’abbassarlo. (Teresa di Lisieux)
  • Dio, se vuoi che ti creda, ridammi l’ingenuità, il viso pulito, le margherite sul balcone e la voglia di provare. Provare ancora. (Anonimo)
  • L’incertezza è una margherita i cui petali non si finiscono mai di sfogliare. (Mario Vargas Llosa)

Riproduzione riservata © 2024 - PB

feed

ultimo aggiornamento: 20-05-2024