Quali sono le migliori frasi sull’ipocrisia? Vi presentiamo una selezione di citazioni e aforismi per riflettere su un grande difetto.

L’ipocrisia è un difetto enorme, che è difficile estirpare. Quando si incontrano persone con questo vizietto, l’unica cosa da fare è darsela a gambe. Inutile improvvisarsi salvatori della Patria: soggetti di questo tipo non cambieranno mai. Vediamo quali sono le migliori frasi sull’ipocrisia.

Le migliori frasi sull’ipocrisia

Avete mai avuto a che fare con una persona ipocrita? Si definiscono tali coloro si spacciano per altri, che indossano una maschera per arrivare a scopi ben precisi. Questo enorme difetto altro non è che una simulazione di qualcosa che non esiste, con il solo fine di esercitare potere sull’altro. Nella maggior parte dei casi, soggetti di questo tipo non cambieranno mai, per cui è inutile eleggersi a crocerossine. E’ maglio abbandonare la battaglia prima che sia troppo tardi. Di seguito, una selezione delle migliori frasi sull’ipocrisia:

  • Colui che si permette di dire una bugia una volta, trova molto più facile farlo una seconda volta. (Thomas Jefferson)
  • Durante il carnevale gli uomini indossano una maschera in più. (Xavier Forneret)
  • Non abbiate paura della solitudine: lì non ci sono parenti. (Mirko Badiale)
  • L’ipocrisia è dare il veleno a qualcuno e augurargli la sua pronta guarigione. (Fabrizio Caramagna)
  • È una triste verità che perfino i grandi uomini hanno parenti poveri. (Charles Dickens)
  • Se volete star contenti alla larga dai parenti. (Georges Simenon)
  • L’uomo è un animale che finge, e non è mai tanto se stesso come quando recita. (William Hazlitt)
  • Quale vantaggio hanno i bugiardi? Che quando dicono la verità non sono creduti. (Aristotele)
  • Ci sono molte persone nel mondo, ma ci sono ancora più volti, perché ognuno ne ha diversi. (Rainer Maria Rilke)
  • Chi muore senza portare nella propria tomba almeno una pedata ricevuta in dono da un qualche amico? (William Shakespeare)
  • Per me odioso, come le porte dell’Ade, è l’uomo che occulta una cosa nel suo seno e ne dice un’altra. (Omero)
  • L’unico vizio che non può essere perdonato è l’ipocrisia. Il pentimento di un ipocrita è esso stesso ipocrisia. (William Hazlitt)
  • L’amore è incompatibile con l’ipocrisia. (Paolo di Tarso)
  • Lo sguardo della gente non osserva ma analizza l’ipocrisia che c’è nell’aria emana una gran puzza. (Nesli)
  • Non giudico l’ipocrita, ma chi tace di fronte all’ipocrisia. (Menotti Lerro)
  • Quando la necessità ci costringe a usare parole sincere, cade la maschera e si vede l’uomo. (Lucrezio)
  • Imparerai a tue spese che nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti. (Luigi Pirandello)
  • Nessuno può mostrare troppo a lungo una faccia a sé stesso e un’altra alla gente senza finire col non sapere più quale sia quella vera. (Nathaniel Hawthorne)
  • La cortesia non è altro che un sottile strato di vernice che copre l’egoismo generale. (Honoré de Balzac)
  • L’ipocrisia non è nulla, in realtà, se non una speranza orribile. (Victor Hugo)
  • Tutti noi indossiamo una maschera, e arriva il momento in cui non siamo in grado di rimuoverla senza rimuovere alcuni lembi della nostra pelle. (André Berthiaume)
  • Tutti nascono ipocriti. (Søren Kierkegaard)
  • L’ipocrisia del mondo non ha alcuna obiezione particolare al vizio, ma un’insuperabile ripugnanza a sentire il vizio chiamato con il suo nome proprio. (William Makepeace Thackeray)
  • L’ipocrisia è spesso vestita con abiti religiosi. (Hosea Ballou)
maschere commedia teatro bianco nero

Frasi sull’ipocrisia per riflettere su se stessi e sugli altri

Le frasi sull’ipocrisia non sono finite qui. D’altronde, di ipocriti ne è pieno il mondo. Di seguito, una selezione di citazioni per riflettere su se stessi e sugli altri:

  • La falsità è facile, la verità così difficile. (George Eliot)
  • Noi siamo ciò che fingiamo di essere, quindi dobbiamo essere attenti a ciò che fingiamo di essere. (Kurt Vonnegut)
  • L’ipocrisia è il preludio alla castrazione intellettuale. (Arrigo Cajumi)
  • Tutte le persone incolte sono ipocrite. (William Hazlitt)
  • L’odio peggiore è quello dei parenti. (Tacito)
  • La malvagità dei parenti può arrivare ad essere una perfezione umana. (Fernando Menendez)
  • La cattiveria umana, che è grande, si compone in gran parte di invidia e di paura. (André Maurios)
  • L’ipocrisia è l’omaggio che la verità rende all’errore. (George Bernard Shaw)
  • Qualunque cosa è migliore delle bugie e dell’inganno. (Lev Tolstoj)
  • Ci sono individui composti unicamente di facciata, come case non finite per mancanza di quattrini. Hanno l’ingresso degno d’un gran palazzo, ma le stanze interne paragonabili a squallide capanne. (Baltasar Gracián)
  • L’unica cosa che l’uomo può tradire è la sua coscienza. (Joseph Conrad)
  • Le parole false non solo sono cattive per conto loro, ma infettano anche l’anima con il male. (Socrate)
  • A lingua doppia non s’ha da credere. (Proverbio italiano)
  • Si potrebbe quasi provare pietà per i malvagi, perché sono destinati a vivere la loro vita in una prigione del cuore. (John Connolly)
  • L’affetto che serbate inviolato ai parenti vi sia pegno di quello che vi serberanno i nati da voi. (Giuseppe Mazzini)
  • Nessuna nuora, buona nuora. (Marcello Marchesi)
  • Io nacqui a debellar tre mali estremi: tirannide, sofismi, ipocrisia. (Tommaso Campanella)
  • Per poter essere civilizzato l’uomo deve fingere di esserlo. La capacità di ipocrisia dà la misura della capacità di incivilimento di un popolo. (Nicolás Gómez Dávila)
  • Non esageriamo con l’ipocrisia degli uomini, la maggior parte pensa troppo poco per pensare doppio. (Marguerite Yourcenar)
  • La prima virtù di tutti gli uomini davvero grandi è la sincerità. Essi hanno sradicato l’ipocrisia dai loro cuori. (Anatole France)
  • Ogni falsità è una maschera, e per quanto la maschera sia ben fatta, si arriva sempre, con un po’ di attenzione, a distinguerla dal volto. (Alexandre Dumas)
  • Nelle persone di capacità limitate la modestia è semplice onestà, ma in chi possiede un grande talento è ipocrisia. (Arthur Schopenhauer)
  • Solo l’ipocrita è davvero marcio fino al midollo. (Hannah Arendt)
  • L’ipocrisia non è un’arma dell’ipocrita, ma la sua prigione. (Nicolás Gómez Dávila)
  • Dio vi ha dato una faccia e voi ve ne fate un’altra. (William Shakespeare)

Riproduzione riservata © 2024 - PB

feed

ultimo aggiornamento: 20-02-2024