Il loro prezzo di 240 euro restringe infatti la platea delle potenziali acquirenti, ma le donne che si faranno carico dell’esborso otterranno in cambio un prodotto che ripaga interamente del sacrificio economico.

Se l’estetica guadagna immediatamente il consenso, come degno frutto di una tradizione nobile che non poteva fallire l’obiettivo, anche la qualità costruttiva si pone ai massimi livelli. La composizione interna in pelle di agnello aumenta ulteriormente le note del loro appeal, generando ulteriori emozioni in chi li indossa.

C’è poco da fare. Ogni tema, quando viene affrontato dai grandi maestri, produce dei risultati preziosi, dominati dal fascino, dalla qualità e dalla bellezza. I guanti odierni ne rappresentano l’ennesima testimonianza.

Via | Armani.com

Riproduzione riservata © 2024 - PB

ultimo aggiornamento: 03-11-2013