È stato presentato il nuovo palinsesto di La7 per la stagione 2024/2025: la grande novità il programma di Flavio Insinna.

La7 ha presentato i palinsesti per la stagione televisiva 2024/2025 annunciando una grande novità: Flavio Insinna, dopo aver lasciato la Rai, ha infatti firmato un contratto per la TV di Urbano Cairo dove condurrà un nuovo programma nel fascia oraria del preserale, quella che precede l’inizio del Tg La7. A proposito del telegiornale, è confermato Enrico Mentana, dopo che negli ultimi mesi si erano fatte più frequenti le voci riguardo a un suo passaggio su Nove. Vediamo ora nel dettaglio il palinsesto di La7 per la nuova stagione televisiva.

La7: i programmi in prima serata

A partire da lunedì 9 settembre su La7 tornerà la consueta programmazione e tornerà anche Otto e Mezzo, il programma di approfondimento politico condotto da Lilli Gruber alle 20.30. Per quanto riguarda la prima serata ci sono state tante conferme.

Diego Bianchi, alias Zoro

Lunedì: dal 16 ottobre andrà in onda La Torre di Babele con Corrado Augias.

Martedì: dal 17 settembre, è la serata di DiMartedì, il programma di approfondimento di Giovanni Floris.

Mercoledì: torna Aldo Cazzullo con il programma storico Una Giornata Particolare, la prima puntata andrà in onda il 9 ottobre.

Giovedì: è il giorno di Piazzapulita di Corrado Formigli, la prima puntata andrà in onda il 12 settembre.

Venerdì: immancabile l’appuntamento con Diego Bianchi, Makkox e tutta la banda di Propaganda Live. La nuova stagione comincia il 13 settembre.

Sabato e domenica: l’appuntamento, a partire dal 14 settembre, è con Massimo Gramellini e Roberto Vecchioni e il loro In altre parole.

La7: il palinsesto del pomeriggio

Sono poi stati confermati anche i programmi in onda al mattino e al pomeriggio. Da Omnibus a Coffee break fino a L’aria che tira con David Parenzo e Tagadà con Tiziana Panella. E poi C’era una volta il Novecento con Alessio Orsingher e Luca Sappino.

Riproduzione riservata © 2024 - PB

feed

ultimo aggiornamento: 04-07-2024