Vi proponiamo una selezione di frasi per la Cresima di Madre Teresa di Calcutta, perfette per fare gli auguri in un giorno così importante.

La Cresima è uno sacramento molto importante, che conferma la fede in Dio, “Padre onnipotente, Creatore del cielo e della terra“. Vi proponiamo una selezione di frasi di Madre Teresa di Calcutta che potete utilizzare per fare gli auguri al cresimando o alla cresimanda.

Frasi per la Cresima di Madre Teresa di Calcutta

Sacramento che si celebra in piena consapevolezza, la Cresima “dona lo Spirito Santo” e consente di sentirsi più vicino a Cristo e alla Chiesa. E’ importante, quindi, rivolgere auguri sinceri e profondi ai cresimandi. Se non avete idee, potete prendere spunto dalle bellissime frasi di Madre Teresa di Calcutta. Alcune sono dedicate proprio alla Confermazione, mentre altre anche se non lo sono possono tranquillamente essere utilizzate anche in questo giorno.

  • Una volta che Dio è dentro di te, è per tutta la vita, e non c’è alcun dubbio. Si possono avere incertezze, è vero. Ma quella particolare non tornerà più.
  • Sii l’espressione della bontà di Dio.
  • Non cercate Gesù in terre lontane: Lui non è là. E’ vicino a voi. E’ con voi.
  • È amando Nostro Signore e il prossimo che la nostra umiltà fiorirà, ed è nell’essere umile che il nostro amore diventerà vero, devoto, ardente.
  • Gesù vieni nel mio cuore, prega con me, prega in me, perché io impari da te a pregare.
  • Nella vita dello spirito chi non va avanti va indietro, chi non cammina guadagnando cammina perdendo.
  • Gesù è Dio: pertanto il Suo amore, la Sua sete sono infiniti.
  • Sono una piccola matita nelle mani di Dio.
  • Preferirei fare errori nella gentilezza e nella compassione che i miracoli nella cattiveria e durezza.
  • Il male mette le radici quando un uomo comincia a pensare di essere migliore degli altri.
  • La gioia è molto contagiosa; quindi, siate sempre pieni di gioia.
  • Quando tu non hai niente, allora tu hai tutto.
  • Non è abbastanza dire: “Io amo Dio”. Io devo amare anche il mio prossimo.
  • Ogni opera d’amore fatta con il cuore avvicina a Dio.
  • Ieri è passato. Domani non è ancora arrivato. Abbiamo solo oggi: cominciamo.
  • Dio non pretende da me che abbia successo. Dio mi chiede di essere fedele.
  • Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.
  • La vita è un’opportunità, coglila. La vita è bellezza, ammirala. La vita è beatitudine, assaporala. La vita è un sogno, fanne una realtà. La vita è una sfida, affrontala. La vita è un dovere, compilo. La vita è un gioco, giocalo. La vita è preziosa, abbine cura. La vita è una ricchezza, conservala La vita è amore, godine. La vita è un mistero, scoprilo. La vita è una promessa, adempila La vita è tristezza, superala. La vita è un inno, cantalo. La vita è una lotta, vivila. La vita è una gioia, gustala. La vita è una croce, abbracciala. La vita è un’avventura, rischiala. La vita è pace, costruiscila. La vita è felicità, meritala. La vita è vita, difendila.
  • Dio agisce sempre secondo le vie più semplici.
  • Se non sai riconoscere Cristo nei poveri non potrai trovarlo neppure nell’Eucaristia. Una sola, identica, uguale fede illumina entrambe le cose.
  • Ama la vita e amala seppure non ti da ciò che potrebbe, amala anche se non è come tu la vorresti, amala quando nasci e ogni volta che stai per morire. Non amare mai senza amore, non vivere mai senza vita.
  • Non abbiate timore di amare sino alla sofferenza, poiché è il modo in cui Gesù ha amato.
Cresima vescovo madrina cerimonia

Frasi di auguri per la Cresima

Le frasi di Madre Teresa di Calcutta sono perfette per la Cresima, ma anche per tutti gli altri Sacramenti o per le occasioni importanti, come i matrimoni.

  • Quanto meno abbiamo, più diamo. Sembra assurdo, però questa è la logica dell’amore.
  • Se giudichi le persone, non avrai tempo per amarle.
  • Le parole gentili possono essere brevi e facili da pronunciare, ma il loro eco è infinito.
  • Non accontentiamoci di dare solo del denaro. Il denaro non è sufficiente. Vorrei che ci fossero più persone ad offrire le loro mani per servire ed i loro cuori per amare.
  • Non sapremo mai quanto bene può fare un semplice sorriso.
  • La felicità è un percorso, non una destinazione.
  • Dio ha creato ciascun essere umano, in vista di una cosa più grande: amare ed essere amato.
  • Per raggiungere il cuore delle persone dobbiamo agire: l’amore si dimostra si mostra con i fatti. La realtà è più avvincente dell’idea astratta.
  • Il vero amore deve far sempre male. Deve essere doloroso amare qualcuno, doloroso lasciare qualcuno. Potresti dover morire per lui. Quando ci si sposa si rinuncia a ogni cosa per amarsi reciprocamente. La madre dà la vita a suo figlio soffre molto. Solo allora si ama sinceramente. La parola amore è così mal interpretata e abusata.
  • Chi, nel cammino della vita, ha acceso anche soltanto una fiaccola nell’ora buia di qualcuno non è vissuto invano.
  • Ho scoperto un paradosso: che se ami finché ti fa male, poi non esiste più dolore, ma solo più amore.
  • L’amore comincia in casa. Ogni cosa dipende da come vicendevolmente ci amiamo.
  • La gioia è amore, la gioia è preghiera, la gioia è forza. Dio ama chi dà con gioia; se tu dai con gioia, dai sempre di più. Un cuore allegro è il risultato di un cuore ardente d’amore.
  • Dove è Dio, lì vi è amore. E dove è amore, vi è sempre servizio.
  • Fate che chiunque venga a voi se ne vada sentendosi meglio e più felice.
  • Dio è pane, Dio è amore, Dio è per sempre.
  • La gioia è assai contagiosa. Cercate, perciò, di essere sempre traboccanti di gioia dovunque andiate.
  • La povertà più grande che c’è nel mondo non è la mancanza di cibo ma quella d’amore. C’è la povertà della gente che non è soddisfatta da ciò che ha, che non è capace di soffrire, che si abbandona alla disperazione. La povertà di cuore spesso è più difficile da combattere e sconfiggere.
  • Se non avete esperienza, chiedete. Non c’è nessuna vergogna nel chiedere, ma non pretendete di conoscere ciò che non conoscete.
  • Quando non puoi più correre, cammina veloce. Quando non puoi più camminare veloce, cammina. Quando non puoi più camminare, usa il bastone. Però non fermarti mai!
  • Una delle più grandi malattie del nostro tempo è quello di essere nessuno per nessuno.
  • Non preoccuparti dei numeri. Aiuta una persona alla volta e inizia sempre con la persona più vicina a te.

Riproduzione riservata © 2024 - PB

feed

ultimo aggiornamento: 22-04-2024