A Pitti Uomo 81 un evento unico per presentare una borsa davvero speciale, Gherardini esporrà a Firenze, in concomitanza alla IX edizione di Pitti W, la “Pretiosa di Leonardo: la borsa che Carla Braccialini ha creato ispirandosi a un’invenzione che Leonardo da Vinci ha disegnato alla fine del Quattrocento (e il Museo Ideale Leonardo Da Vinci ha ricostruito filologicamente dopo cinque secoli).

Oggi Gherardini ha interpretato la maestria di Leonardo con una creazione che unisce preziosità artigianale ed estetica moderna. La presentazione della “Pretiosa” è inserita all’interno di un evento esclusivo che Gherardi allestisce in una sede di grande valore storico-artistico: l’Accademia delle Arti del Disegno, fondata da Cosimo I de’ Medici e da Vasari nel 1563, in via Orsanmichele 4 a Firenze.

La mostra, curata da Alessandro Vezzosi (direttore del Museo Ideale Leonardo Da Vinci), raccoglie – insieme alla creazione di Gherardini – alcune riscoperte che inquadrano la “Pretiosa” nel contesto dell’incomparabile complessità dell’opera multidimensionale di Leonardo.

La mostra sarà aperta al pubblico dall’11 al 13 gennaio, ultimo giorno kermesse fiorentina dedicata alla moda prêt -à-porter. “Questa mostra – evento integra i concetti espressi nella monografia che abbiamo dedicato alla Pretiosa e nell’attuale esposizione Leonardo e l’idea della bellezza in tre Musei giapponesi: la grazia e la sensualità diffuse anche nella vita quotidiana del Rinascimento, la kalokagathìa che genera armonia tra bellezza formale e spirituale, esteriore e interiore” scrivono Alessandro Vezzosi e Agnese Sabato.

La “Pretiosa” sarà prodotta in una serie limitata a pochi esemplari, corredati da un documento di garanzia e accompagnata dal volumetto “La Pretiosa di Leonardo artista designer”, che Gherardini ha prodotto con la stessa passione con cui, da oltre 125 anni, realizza le proprie creazioni.

Abbiamo scelto la nostra Città ed un evento moda di portata mondiale come Pitti Uomo e W per presentare in anteprima mondiale questa borsa, la Pretiosa: un gesto di amore per Firenze e l’Italia per testimoniare l’eccellenza del genio italiano. Anche in questo caso, il maestro Vinci ci stupisce con la sua avanguardia“, dice Riccardo Braccialini, amministratore delegato del Gruppo Braccialini commentando l’iniziativa.

LINK UTILI

Gherardini presenta ad AltaModa AltaRoma: la nuova Dodicidodici

Milano Moda 2011: Maria Grazia Cucinotta special guest di Gherardini

Pitti W: Gherardini presenta la nuova collezione glamour e chic dell’autunno – inverno 2011/2012

La “Ghe Bag” di Gherardini: la piccola ed esclusiva hand-bag in restyling per la collezione S/S 2011

Riproduzione riservata © 2023 - PB

ultimo aggiornamento: 09-01-2012