[blogo-gallery id=”139303″ layout=”photostory”]

Dal 4 al 31 ottobre 2016 la Saatchi Gallery di Londra (Duke of York’s HQ – King’s Road) ospiterà una mostra dedicata ad Henri Barande. E’ la prima volta che i lavori dell’artista di origine francese vengono esposti nel Regno Unito: fino ad oggi ha esposto a Zurigo (2000), Ginevra (2008) e Parigi (2011), ma ha anche partecipato a mostre collettive sempre a Zurigo (2002) e a San Paolo (2009).

Negli anni Barande ha esplorato il dialogo tra la vita e la morte, cosa che ha portato alla creazione di un mondo in miniatura e figure che egli utilizza come materiale di partenza nei suoi dipinti di grandi dimensioni. Lungo il percorso espositivo si potranno ammirare quarantacinque tele e venticinque sculture. Per cinquant’anni Barande ha mantenuto la sua attività lontana dagli occhi del pubblico, così facendo i suoi successi sono rimasti in gran parte sconosciuti al mondo dell’arte.

L’ingresso alla mostra è gratuito dalle 10 alle 18, tutti i giorni (ultimo ingresso alle 17.30).

Riproduzione riservata © 2024 - PB

ultimo aggiornamento: 04-10-2016