Lukas Peet è tra quelli -pochi, al giorno d’oggi- che considerano il design come un’attitudine meramente formale. Una continua indagine sul senso della proporzione, un dialogo incessante con le opportunità del materiale, per un’estetica che non pregiudichi l’ergonomia dell’artefatto.

Nel suo ultimo lavoro, un set di posate che si chiama Shape/Form, l’individuazione della dimensione perfetta passa attraverso un processo progressivo di ricerca sulla forma, come testimonia la sequenza di immagini pubblicate sul sito. Modellate per intaglio su legno, e senza ricorso a software 3d, le posate vengono quindi realizzate in porcellana e argento nella loro versione finale.

Via | Luxury Culture

Il set di posate di Lukas Peet
Il set di posate di Lukas Peet
Il set di posate di Lukas Peet
Il set di posate di Lukas Peet

Riproduzione riservata © 2022 - PB

ultimo aggiornamento: 11-03-2010