[blogo-gallery id=”167342″ layout=”photostory” title=”Slamp La Lollo” slug=”slamp-la-lollo” id=”167342″ total_images=”9″ photo=”0,1,2,3,4,5,6,7,8″]

Si ispira all’illuminazione dei foyer dei teatri anni 60, una delle novità firmate Slamp per il catalogo 2015. Lei, La Lollo, è un lampadario a sospensione di rara bellezza, cinematografico e scenografico, nato dalla fantasia e dall’ingegno della sua creatrice, la bravissima designer Lorenza Bozzoli.

Ma quali sono le caratteristiche di questo modello? La Lollo ha un anello metallico centrale attorno a cui sono disposti cilindri a LED sistemati ad altezza variabile. La particolarità dei cilindri sta nei materiali con cui sono stati creati: l’Opalflex, che dà un morbido effetto vetro, il Lentiflex, dalla linea screziata e il rame graffiato, in grado di far filtrare la luce in modo artistico.

Un po’ diva d’altri tempi e un po’ nuovo oggetto del desiderio, La Lollo si declina poi in più versioni di colore, partendo dal pomposo abbinamento “jewel” oro-ramato e verde giada al più soft connubio fra il bronzo bruciato e il bianco opalescente. In gallery tutte le foto.

Gallery | Facebook – Slamp

Riproduzione riservata © 2023 - PB

ultimo aggiornamento: 23-06-2015