MARGHERITA HACK: IL BIG BANG, NUOVE DOMANDE