Diritti delle donne

La lotta per i diritti delle donne è cominciata moltissimi secoli fa, quando le donne hanno preso coscienza di non essere solamente degli oggetti, solamente delle mogli o delle madri, ma anche delle persone con determinati doveri e determinati diritti. Il femminismo e la lotta per i diritti delle donne continua ancora oggi: in molti paesi del mondo questi sono negati, ma se si pensa ai casi di femminicidio e di violenza sulle donne in Italia, anche nel nostro paese non abbiamo ancora ottenuto i risultati sperati.

Sin dai tempi della rivoluzione francese e poi con più fervore nell'Ottocento, epoca dell'illuminismo, e nel Novecento, periodo nel quale le donne hanno lottato duramente per i propri diritti, sono molte le richieste del sesso femminile. Innanzitutto si chiede la parità politica, sociale ed economica, cosa che ancora oggi è molto difficile da realizzarsi, visto che la discriminazione delle donne sui luoghi di lavoro e in politica è molto alta, nonostante la battaglia per le quote rosa, ad esempio.

Tra i diritti delle donne inalienabili che spesso non vengono garantiti, abbiamo quello culturale, politico e sociale, che relega le donne in posizioni di secondo piano. In passato i movimenti femministi e di donne in tutta Europa hanno duramente lottato, ad esempio, per il diritto al voto, negato in Italia fin dopo la seconda guerra mondiale, quando finalmente il suffragio è diventato universale.

Ma tante altre sono state le battaglie per i diritti delle donne: in Italia, ad esempio, abbiamo avuto la battaglia per rendere legale il divorzio e anche per l'aborto.

Tra lavoro e figli, le donne scelgono sempre la famiglia

Le donne rinunciano molto spesso alla carriera per la famiglia: sono quasi 10 milioni in Italia. Continua...

Annuncio di lavoro sessista su Linkedin: assumiamo receptionist quindi donne

Un annuncio di lavoro sessista su Linkedin: ecco che cosa è richiesto. Continua...

Donne al volante, gli stereotipi che non sopportiamo più

Quali sono gli stereotipi più odiosi sulle donne al volante? Eccone un elenco da dimenticare. Continua...

HeForShe, l'iniziativa contro le discriminazioni di genere e la violenza sulle donne

HeForShe coinvolge attivamente 30 tra Ceo, capi di stato e rettori per cambiare veramente le loro diverse realtà a... Continua...

Le donne lavorano gratis due mesi l'anno

Il gender pay gap è tale da essere calcolato in due mesi lavoro gratis per le donne mentre gli uomini vengono... Continua...

Tweet al Premier sul ciclo mestruale per difendere il diritto all'aborto

Per difendere il diritto all'aborto il primo ministro irlandese è stato sommerso di Tweet sul ciclo mestruale delle... Continua...

Colloquio finito per la ragazza che non risponde alle domande sulla vita privata

Paola Filippini è una fotografa free lance che ha pubblicato l'ennesimo colloquio di lavoro sessista! Continua...

Le donne in politica e il video provocazione #morewomen di Elle

Quante solo le donne in politica? Pochissime, lo dimostra la campagna #morewomen. Continua...

Dopo la gravidanza il 30 percento delle donne lascia il lavoro

Un terzo delle donne rinuncia al lavoro dopo la gravidanza a causa degli impieghi atipici. Continua...

Anna Tatangelo testimonial senza veli per la Lilt, scoppia la polemica sul web

Anna Tatangelo come testimonial Lilt ha provocato una polemica per essersi fatta fotografare mentre stringe nuda il suo... Continua...