Come fare gli accessori fai da te riciclando collane rotte

Se avete collane rotte messe via nel portagioie che non potete più usare ma non volete gettare, trasformatele in accessori originali e fai da te.

accessori-collane-fai-da-te

Accessori fai da te con il riciclo delle collane rotte

Se avete collane rotte potete riutilizzarle senza gettarle, come quelle in perline che sono le più versatili da lavorare. Potete rinnovarla aggiungendo una scritta in filo di metallo: potete " scrivere" la parola " love" ma anche il vostro nome o il nome della persona cui è destinata. Un'altra idea è sfruttare pezzi di collanina e riciclarli come fermatovagliolo, magari con aggiunta di qualche perla brillante per dare vita ad una deliziosa soluzione.

Oppure accorciare l'accessorio spezzato e trasformarlo in bracciale. Se volete raccogliere pezzi di collanine o gioielli dei bambini di casa, potete mescolarli a qualche perla delle vostre, dar vita ad una collanina allegra da regalare o donare a voi stesse. Se la collanina da sfruttare ha solo la chiusura rotta potete usare del nastro di raso nero per chiuderla facendo un fiocco importante.

Avete perso il ciondolo ma avete una collana importante argentata o dorata? Potete accorciarla e trasformarla in bracciale dopo aver aggiunto come charms tanti bottoni della stessa tinta ma di diversa forma o grandezza tanto da riempirla tutta, e aggiungere una nuova chiusura. Un' altra soluzione è assemblare pezzi di materiali diversi come pietre, madreperla, pezzi di cuoio, metallo, legno, vetro, e perline di bigiotteria, seguendo propri gusti e fantasia. Spero di aver stimolato la vostra fantasia. Pronte a creare i vostri gioiellini?

Foto | By Wilma - Linda Carson @pinterest - Audrey Anderson @pinterest - KellyKirklandstudio

  • shares
  • Mail