Violenza sulle donne: a Milano il muro delle bambole per dire basta

Violenza sulle donne: a Milano il muro delle bambole per dire basta agli abusi.

Per il quarto anno consecutivo, torna a Milano il Muro delle Bambole di via De Amicis 2: nato come un'installazione artistica di Jo Squillo, è diventato ora un simbolo contro i femminicidi e la violenza sulle donne. La cantante commenta così l'iniziativa:

Tutto il mondo della moda ha aderito compatto a questo evento. Ma non dimentichiamo che le cose non stanno cambiando: il percorso di coraggio e di cambiamento è ancora lungo.

Negli ultimi 10 anni, in Italia le donne vittime di violenza sono state 1.740, di cui 1.251 (il 71,9%) in famiglia. Gli omicidi in famiglia sono in lieve calo: 117 nel 2014, 111 nel 2015, 108 nel 2016.

Presente anche Valentina Pitzalis: il marito l'aveva cosparsa di benzina e le aveva dato fuoco:

Ogni bambola su questo muro è una donna violata. Io vivo sia per me sia per chi non ce l'ha fatta.

Via | Tgcom

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail