Test di gravidanza: quando farlo e qual è più efficace

Quando una donna ha il sospetto di essere incinta può togliersi il dubbio in modo facile e immediato con il test di gravidanza. Ma quanto tempo bisogna aspettare prima di poterlo fare?


Facile, rapido, economico, sicuro al 99%: il test di gravidanza è un amico delle donne, se usato al momento giusto e in modo corretto, per togliersi ogni dubbio.

Che un figlio lo vogliate, o meno, che siate adolescenti alle prese con un ritardo sospetto che vi fa paura, madri che non sanno se se la sentono di affrontare un'altra gravidanza, o, semplicemente, donne che forse sono rimaste incinte, un po' per caso, un po' per desiderio, e vogliono saperlo con certezza, ciò che vi serve è un buon test di gravidanza.
Test-gravidanza

Acquistarlo in farmacia o al supermercato è un attimo, eppure, anche per questo articolo, non manca la scelta. Inoltre, qual'è il momento del ciclo più indicato per avere il responso che tanto ci preme? Innanzi tutto, dobbiamo capire come funziona, esattamente, un test di gravidanza. In modo molto facile, semplicemente rileva, nelle urine della donna, la presenza dell'ormone beta-HCG (gonadotropina corionica), che viene prodotto dal trofoblasto,n un tessuto destinato a trasformarsi in placenta.

Questo ormone è presente fin dall'inizio del concepimento? Non proprio, il beta-HCG aumenta gradualmente fino a raggiungere il picco tra le 7 e le 12 settimane di gestazione, per poi rimanere stabile durante tutta la gravidanza. La soglia minima (per indicare uno stato di gravidanza), è pari a 10U/L, ma non è rilevabile prima di 12-14 giorni dal concepimento, quindi, per effettuare il test, è necessario attendere circa 2 settimane dal rapporto a rischio.

Nelle donne con ciclo regolare, quindi, si può fare il test di gravidanza dopo 1 o 2 giorni di ritardo, mentre per chi abbia un ciclo irregolare è meglio aspettare almeno una settimana, o più. L'ora migliore del giorno per sottoporsi al test è senza dubbio il mattino, quando l'urina è più concentrata, dato che per effettuarlo bisogna esporre la punta dello stick (una sorta di feltrino), al getto della pipì o immergerlo in un contenitore dove abbiate conservato le urine.

Dopo circa 3 minuti, appaiono sullo stick delle strisce (una o due), che ci indicano in modo molto chiaro se siamo incinta o meno oppure, in modo ancora più pratico, compare la scritta su un piccolo display. La sicurezza di un buon test di gravidanza fatto al momento giusto è pari al 99%. Quali sono i test più efficaci?

In realtà, dal momento che funzionano tutti allo stesso modo, la loro efficacia è praticamente identica. Possiamo
scegliere però un modello più o meno facile da usare e più o meno economico, considerando che il costo varia dai 7€ ai 13€ circa. Ecco quelli delle marche più note:


  • Clearblue
  • Diagnosis
  • First response
  • Artsana Analysis
  • Angelini
  • Predictor

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail