Cellulite, ginnastica in acqua e fepty per combattere la ritenzione

Come si può contrastare la cellulite? Ecco un nuovo pantolone studiato per la ginnastica in acqua e dire addio alla ritenzione idrica.

Si dice acqua fepty ma si legge acqua fitness. Come sappiamo la ginnastica in acqua è un ottimo rimedio contro la cellulite e la ritenzione idrica. Se però avete bisogno di un allenamento d’urto, c’è un programma. L’acqua fepty coniuga il fitness in piscina all’uso di speciali pantaloni acquatici di foggia morbida (il loro nome è Fepty pants), che potenziano i risultati.

L’idea è del kinesiologo e personal trainer Stefano Fontanesi. Questi pantaloni hanno sottili bande rilevate in gomma, all’interno del tessuto leggero con cui sono realizzati, e il movimento esercitato dall’acqua crea un massaggio che stimola il microcircolo. In particolare la muscolatura di gambe, glutei ed addominali è quella maggiormente coinvolta dall’azione di Fepty: si arriva fino ad un’intesità di movimento di oltre il 30% in più rispetto agli esercizi tradizionali conosciuti.

Gli esercizi sono quindi pensati per tonificare la massa muscolare: è grazie al principio fisico di compressione e decompressione che si genera questo massaggio, ragione per cui il pantalone è studiato per essere largo e leggero e non aderente.

Com’è organizzata la lezione? È organizzata in piccole sezioni di esercizi con ritmi diversi. Ovviamente i pants sono studiati per essere sfruttati in tutte le lezioni di fitness in acqua, dall’ hydrobike al semplice nuoto.

Foto e Via | Fepty

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail