Donne e potere: nel mondo solo il 22% dei posti in Parlamento è rosa

In giro per il mondo i posti occupati dalle donne in Parlamento ammontano al 22%: troppo poco!

donna-ufficio.jpg

Il 2016 verrà ricordato come l'anno delle donne che vogliono prendersi i posti di potere fino a oggi troppo preclusi al genere femminile. Ne è una dimostrazione la corsa alla Casa Bianca di Hillary Clinton o il fatto che Angela Merkel è ancora uno dei personaggi più forti e influenti a livello internazionale. Negli ultimi anni il numero di donne che hanno preso posti di potere in Parlamento e nel Governo, in tutto il mondo, è cresciuto.

Tanti i primati di questo 2016: per la prima volta in Iran le donne hanno ottenuto 17 posti in occasione dell'elezioni parlamentari di febbraio, ad esempio. Nonostante tutte queste belle notizie, però, le cose non vanno ancora come dovrebbero: le donne rimangono un gruppo ristretto tra i parlamentari di tutto il mondo. Pensate che è rosa solo il 22%. L'immagine qui sotto del Washington Post ci spiega nel dettaglio come vanno le cose: in arancione i paesi dove le donne non sono sedute in Parlamento, mentre in azzurro, man mano più intenso, si parte dal 10% delle rappresentanti al 30%.

onne-parlamento.jpg

Per fortuna l'Italia è nella fascia dal 30% in su, ma si può sempre fare meglio!

Via | Washingtonpost

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail