Come interrompere una relazione malata

Ecco alcuni consigli utili per interrompere una relazione malata.

Purtroppo molte persone si ritrovano a vivere una relazione non sana, una relazione malata, con un partner che aggredisce (verbalmente, fisicamente o anche sessualmente) la persona che dovrebbe invece amare più di ogni altra al mondo. Oggi vogliamo segnalarvi un utile video che vi aiuterà a comprendere se anche voi state vivendo una relazione malata, e vi fornirà degli utili consigli per sfuggire al più presto da questa situazione. La prima cosa da fare, sarà quella di comprendere che le relazioni non sono malate solo quando si verificano degli attacchi a livello fisico, ma anche quelle in cui si verificano degli abusi a livello psicologico. Se ad esempio il vostro partner tende a trattarvi male specialmente quando si trova insieme ad altre persone, se è estremamente geloso, perde facilmente la pazienza nei vostri confronti, cerca di allontanarvi da famiglia e amici, vi aggredisce fisicamente, allora si tratta senza dubbio di una relazione malata.

In tal caso, parlatene con le persone a voi care, spiegate loro il vostro problema e cercate conforto in chi tiene davvero a voi. Rendetevi conto che non meritate questo genere di trattamento, e che è giunto il momento di spezzare questo legame dannoso, e di farlo al più presto.

Dite ad amici e parenti che avete intenzione di interrompere la relazione con il vostro partner. Se avete paura della reazione del partner, non lasciatelo quando siete soli, ma portate con voi una persona di cui vi fidate, e fatelo in pubblico. Spiegate, con poche parole, che volete interrompere la relazione, ed il motivo per cui intendete farlo, senza farvi intimorire, senza cercare giustificazioni o chiedere scusa. E’ una vostra decisione, e il partner non ha il diritto di farvi cambiare idea o di colpevolizzarvi.

Dopodiché, non chiudetevi in casa a pensare e ripensare a ciò che avete fatto e che avreste potuto fare, ma fate qualcosa che vi rende felice insieme alle persone alle quali volete bene e che vi amano e rispettano a loro volta. Pian piano, riprenderete il controllo della vostra vita.

Relazione abusi

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail