Gender Gap, per raggiungere la parità tra i sessi in Italia ci vogliono 217 anni

Non basta una vita per colmare la disparità sessuale in Italia: ci vogliono almeno 217 anni secondo i dati più recenti.

parità salariale tra uomini e donne

Ci vogliono ancora 217 anni affinché uomini e donne in Italia raggiungano la parità dei sessi. Il gender gap sembra proprio non essere stato colmato e soprattutto essere in continuo aumento, tanto che al World Economic Forum l’Italia è stata posizionata all’ 82esimo posto 144 Paesi in lista. La situazione sembra essere precipitata negli ultimi 2 anni: nel 2015, infatti, il nostro Paese era alla 41° posizione, per poi trovarsi al 50° nel 2016 e arrivare a oggi 32 posizioni più in giù.

Ai vertici della classifica troviamo Islanda, Norvegia, Finlandia, Rwanda e Svezia. Davanti alla nostra Penisola ci sono anche la Grecia, il Belize e il Madagascar. Tra i dieci paesi più virtuosi rientrano anche Nicaragua, Slovenia, Irlanda, Nuova Zelanda e Filippine. La Francia è 11esima, la Germania 12esima, il Regno Unito 15esimo e il Canada 16esimo. Gli Usa perdono quattro posizioni e scendono alla 49esima. Al 100esimo posto la Cina, seguita da India (108), Giappone (114), Corea (118), Turchia (131) e Arabia Saudita (138). All'ultimo lo Yemen. Il problema principale tra i sessi è la disparità salariale. A parità di ruolo, uomini e donne non guadagnano la stessa cifra. Se si considera solo questo aspetto, l’Italia scivola alla 126esima posizione su 144 Paesi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail