Cappelli di Halloween fai da te: 3 video tutorial facili

Volete creare in casa dei graziosi cappelli di Halloween fai da te? Seguite i nostri consigli e mettetevi a lavoro!

I cappelli di Halloween fai da te sono un progetto molto carino che è possibile realizzare in tanti modi diversi, alcuni lavoretti si possono fare con i bambini invece altri sono pensati per gli adulti. Se avete poco tempo potete anche acquistare un cappellino basic da decorare e personalizzare con nastri e fiocchi, ma anche con del semplice tulle colorato.

Quando si parla dei cappelli di Halloween viene sempre in mente il cappello da strega ma in realtà ce ne sono tanti altri, ad esempio i cappellini a falda media oppure i fascinator che sono perfetti per dei look da vampira super sexy. Potete anche creare dei cappellini usando come base dei cerchietti su cui attaccare dei cappellini piccoli tipo cabaret oppure fiocchi in pizzo o con glitter.

Cappello da strega in cartoncino

Un progetto facile e adatto anche ai bambini, lo potete fare con il cartoncino nero o arancione e decorare come più vi piace, magari con adesivi glitterati oppure con del tulle colorato, potete anche sovrapporne due ad esempio arancione e nero, viola e nero o viola e arancione.

Cappello in carta pesta

Un tutorial molto carino che potete anche personalizzare scegliendo la forma che vi piace di più. Questo progetto vi permetterà di creare un cappello molto carino con pochissima spesa perché si utilizzeranno solo cartoncino, carta di giornale e colla, e poi nastro adesivo e vernice spray. Per renderlo più chic potete foderarlo con il raso e aggiungere una decorazione gioiello.

Cappello da strega all'uncinetto

Il cappello da strega all'uncinetto è il progetto più complicato dei tre e richiede un po’ di dimestichezza, vi permetterà di creare un cappellino da strega che potete poi rinforzare con del cartoncino e decorare con il tulle.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail