Il fiori per il matrimonio di maggio, quali scegliere per il bouquet

Dare un tocco al proprio matrimonio è possibile anche attraverso la scelta dei fiori perfetti. Quali criteri utilizzare per scegliere i fiori che più si adatteranno al vostro matrimonio?

Prima di tutto è necessario considerare i colori per l'allestimento di chiesa e ricevimento, considerare se c'è un tema particolare da rispettare e se non c'è semplicemente optare per alcuni colori piuttosto che altri. Esistono molti fiori che sono declinati, in natura o dall'uomo, in diversi colori, ma per i fiori blu per esempio le scelte si riducono molto.
Un altro punto importante da considerare è la stagione, i fiori di stagione sono chiaramente i più indicati sia perché sprigioneranno naturalmente la loro bellezza e il loro profumo sia perchè tenderanno ad essere rigogliosi e alti per più tempo. Quali sono quindi i fiori di stagione per chi decide di sposarsi a maggio?

Il mese di maggio, essendo nel bel mezzo di due stagioni di risveglio della natura, riesce a offrire un'ampia gamma di fiori declinati in tantissimi colori. Sicuramente però, i fiori simbolo del mese di maggio, sono le rose.

Le rose sono dei fiori davvero molto utilizzati nei matrimoni e nei bouquet delle spose, fiori utilizzati praticamente tutto l'anno, anche per gli addobbi della chiesa. Un bouquet di rose è di solito a goccia o pendente, o nella classica forma rotonda, che è anche quello più richiesto. Esistono per le rose davvero tantissimi colori, tantissimi ibridi caratterizzati da sfumature non naturali ma molto belle. Tra le tipologie di rose più usate per bellezza e resistenza le rose avalanche e le rose vendela.

Dopo le rose, le peonie, fiori simbolo di una grande eleganza, disponibili in colori delicati e caratterizzate da un medio intenso e piacevole profumo. Dei fiori che ben si prestano ai bouquet a mezza sfera, e per composizioni floreali non troppo grandi.

Le ortensie sono invece dei fiori molto grandi e al tempo stesso molto delicati, ideali per gli addobbi per lo più, che siano in chiesa o per il ricevimento. Un bouquet di ortensia non è molto adatto però ai mesi più caldi perchè non garantisce la durata.

Le orchidee phalaenopsis e cymbidium sono dei fiori molto sobri ed eleganti usati quasi sempre per il bouquet della sposa, è molto raro che vengano usati per gli addobbi. Sono perfetti per il bouquet dalla forma rotonda o dalla forma pendente.

I fiori di lisiantus, anch'essi fiori estremamente eleganti, disponibili in diverse sfumature di bianco/panna e rosa/viola.  Resistono per molto tempo al caldo e la loro fioritura hai inizio proprio a maggio e continua fino a metà ottobre.  Perfetti sia per gli addobbi che per il bouquet della sposa.

Infine, sempre per il mese di maggio, anche se fioriscono in aprile, anche le calle.

Foto | Pinterest @Kimberly Holmes Biscotto

  • shares
  • Mail