Lavoretti patchwork fai da te, il tutorial italiano per creare una trapunta

patchwork trapunta

La trapunta di patchwork è uno dei lavoretti tradizionali che possiamo realizzare con questa bellissima tecnica creativa. Potete portare sul vostro letto o su quello dei vostri bambini tantissime calde e morbide coperte realizzate con il fai da te, magari con materiali di scarto riciclati che avevate messo da parte. I lavoretti al patchwork per creare coperte e trapunte possono diventare anche ottime idee regalo.

La trapunta al patchwork o patchwork quilt per dirla all'inglese deve essere realizzate con il metodo classico che utilizza gli Half Square triangles, ovvero con i quadrati composti da due triangoli, ovviamente con stoffe, motivi e colori diversi accostati tra loro. Non è una tecnica del patchwork troppo difficile da realizzare. Ecco il tutorial in italiano!

Iniziate il vostro progetto scegliendo due stoffe diverse con tinte in contrasto, con diversi motivi, per dare un tocco di stile alla vostra trapunta in patchwork. Per realizzarli dovrete mettere diritto contro diritto due quadrati della stessa misura, tracciando la diagonale. Cucite lateralmente alla diagonale alla distanza di 0,75 centimetri.

Cucite tutti e due i lati della diagonale lungo la linea centrale, unendo così i triangoli e ottenendo due half square triangles uguali. Continuate così unendo questi quadrati, realizzati con due triangoli di stoffe diverse, per realizzare tutta la vostra trapunta!

Fate molta attenzione a calcolare con esattezza la misura dei quadrati iniziali da tagliare, tenendo conto della misura finale che si vuole: se volete due half square triangles finiti che misurano 5 centimetri, i quadrati iniziali dovranno misurare 7,5 centimetri (calcolate 2,5 centimetri in più).

Foto | da Flickr di quiltsalad

Via | Iltulipanoblu

  • shares
  • Mail