Violenza sulle donne: Italia sotto la media europea, più casi nel Nord Europa

L'Agenzia per i diritti fondamentali della Ue ha reso noti i dati relativi alla violenza sulle donne in Europa.

violenza sulle donne

In Italia, secondo gli ultimi dati, c'è un femminicidio ogni tre giorni e mezzo. Eppure in Europa è uno dei paesi sotto la media: ci sono luoghi dove il fenomeno della violenza sulle donne rivela dati ancora peggiori. E' quello che è emerso dall'ultimo report dell'Agenzia per i diritti fondamentali dell'Unione europea, che evidenzia come i paesi del Nord Europa siano quelli dove la violenza contro le donne, fisica o sessuale, ha un'incidenza maggiore. L'Italia è sotto la metà della classifica, al di sotto della media europea.

In Italia le donne vittime di violenza dai 15 anni in su sono il 27%, contro il 52% della Danimarca, il 47 della Finlandia, il 46 della Svezia, il 45 dei Paesi Bassi, il 44 di Francia e Regno Unito. Se si guardano i dati delle molestie sessuali, la tendenza è confermata: 15% in Italia, 32% in Danimarca, 27% in Svezia e Paesi Bassi, 24% in Francia e Belgio.

In Italia, però, si denuncia ancora poco: secondo l'Istat nel 2015 solo il 12% ha avuto il coraggio di denunciare la violenza subita.

Via | Repubblica

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail