La Festa della mamma con Airc nelle piazze italiane: come fare donazioni o acquistare l'azalea

Si rinnova anche quest'anno l'appuntamento organizzato dall'Airc per la Festa della mamma: il 12 maggio nelle maggiori piazze italiane saranno vendute le azalee per sostenere la ricerca sul cancro.

Come da tradizione, la Festa della mamma di Airc si trasforma in un'occasione per raccogliere fondi per la ricerca sul cancro. Anche quest'anno verrà venduta nelle maggiori piazze italiane l'azalea della ricerca, un modo unico per festeggiare tutte le mamme. Il contributo minimo è di 15 euro e l'appuntamento è per domenica 12 maggio: qui potete trovare tutte le informazioni e le piazze dove Airc sarà presente.

L'Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro è attiva dal 1965 e ha come finalità da una parte quella di promuovere la ricerca oncologica e dall'altro di sensibilizzare e informare il pubblico sulla prevenzione e sulla malattia che colpisce ogni anno migliaia di persone. Nello specifico, Airc finanzia i progetti di ricerca svolti presso Laboratori Universitari, Ospedali e Istituti Scientifici e perfeziona le conoscenze di giovani ricercatori attraverso programmi speciali e bandi ad hoc.

Dalle arance alle azalee, fino alle bomboniere solidali: le iniziative per raccogliere fondi sono moltissime. A partire dalla donazione libera, che può avvenire online, in banca, al telefono o in posta, dai lasciti testamentari e con il 5 per mille, il volontariato e le feste private. E gli eventi, che si ripetono nel corso dell'anno con la vendita di arance o raccolte straordinarie di fondi, anche attraverso molti volti noti del mondo dello spettacolo, della musica e del cinema.

  • shares
  • Mail