Tagli capelli

I tagli di capelli giusti per ogni donna vanno scelti in base a diversi criteri. Ovviamente il principale è la moda, che detta regole e trend anche per quello che riguarda il taglio che andiamo a fare ai nostri capelli. Di solito le tendenze dei tagli di capelli più glamour ci vengono dettati con largo anticipo dalle modelle che sfilano sulle passerelle più prestigiose, ma anche dando un occhio alle capigliature delle star possiamo notare come va la moda in questo senso.

Ma i tagli di capelli andrebbero anche scelti in base alla tipologia del proprio viso: non è detto che un taglio cortissimo stia bene allo stesso modo su una donna con un viso ovale e su una con il viso squadrato. Per questo bisogna chiedere comunque sempre consiglio al proprio parrucchiere, per poter capire cosa è meglio per noi.

In linea di massima, i tagli di capelli possono essere scelti in questo modo: esaltando il proprio viso e nascondendo i propri difetti. Di solito si sconsiglia un taglio scalato e i ciuffi a chi ha un viso ovale, che invece deve preferire il caschetto, mentre per chi ha un viso quadrato assolutamente vietati carré e tagli geometrici. Chi ha un bel faccino rotondo dovrebbe evitare di farsi la frangia, mentre chi lo ha lungo dovrebbe evitare di dare troppo volume all'acconciatura.

Tra i tagli di capelli più glamour e femminili abbiamo il classico caschetto con o senza frangia o i tradizionali scalati, mentre per chi ama osare ecco comparire recentemente anche dei tagli da maschiaccio, anche rasati e cortissimi, ma non per questo meno glamour.