Il cocktail Pink Mother per la Festa della mamma

Il cocktail pink mother è la ricetta di un aperitivo romantico e colorato da preparare per la Festa della mamma


Avete mai preparato il cocktail Pink Mother? Una ricetta molto semplice che viene servita per la Festa della Mamma, si può gustare prima di pranzo con qualche stuzzichino oppure prima di cena o magari per un aperitivo tra amiche mamme senza figli al seguito, d’altronde ogni mamma può concedersi qualche ora libera per festeggiare con “i grandi”.

Il cocktail Pink Mother è soggetto a molte varianti, si può preparare in tanti modi diversi, in base ai gusti della festeggiata ma anche a quelli degli altri familiari. Potete scegliere se fare un classico cocktail alcolico o se puntare su un analcolico.

Strawberry Martini


Ingredienti

  • 2,5 parti di Martini
  • 0,5 parti di Liquore alla fragola
  • Fragole fresche e limone per guarnire
  • Qualche cubetto di ghiaccio

Preparazione
Prendete uno shaker e mettete il ghiaccio, il Martini e il liquore alla fragola, sbattete bene energicamente per rompere il ghiaccio e poi continuate a shakerare ancora qualche minuto. Versate il cocktail nei bicchieri e aggiungete un cubetto di ghiaccio e una fragola, decorate con una fettina di limone e servite.

Rose Petal Martini


Ingredienti

  • 2,5 parti di Martini (oppure gin)
  • 0,5 parti di succo di litchi (ciliegia della Cina)
  • Petali di rosa per decorare
  • ghiaccio

Preparazione
Mettete nello shaker il martini, il succo di litchi e qualche cubetto di ghiaccio, sbattete bene e poi mettete il cocktail nei bicchieri. Decorate con un petalo di rosa e servite.

Strawberry cocktail


Preparazione

  • 8/10 di Prosecco
  • 2/10 succo di fragola
  • Fragole per guarnire
  • ghiaccio

Preparazione
Mettete nello shaker il prosecco, il succo di fragola e il ghiaccio, sbattete bene e poi mettete il cocktail nei bicchieri. Decorate con qualche fragola oppure con delle fragoline di bosco. Se volete farlo analcolico sostituite il prosecco con acqua tonica o acqua frizzante.

Foto | da Flickr di Hotel de la Paix Genève

  • shares
  • Mail