• Moda

Giorgio Armani collezione donna primavera estate 2017: lo charme sensuale, guest Serena Williams e Novak Djokovic

Ha sfilato sulle passerelle di Milano Moda Donna la collezione primavera estate 2017 di Giorgio Armani che racconta l’essenza di uno stile la cui coerenza sta nella continua evoluzione. Guarda tutte le immagini su Style & Fashion

Ha sfilato sulle passerelle di Milano Moda Donna la collezione primavera estate 2017 di Giorgio Armani che racconta l’essenza di uno stile la cui coerenza sta nella continua evoluzione. Special guest nel front row: Serena Williams, Novak Djokovic e sua moglie Jelena, Flavia Pennetta, Bianca Brandolini, Olivia Palermo, Sonia Bergamasco, Fabio Volo, Ilaria Spada, Sara Serraiocco e Silvio Orlando.

Charme come eleganza, sensualità ma anche femminilità. Lo stile Armani come naturalezza sofisticata, la leggerezza del corpo che si svela e seduce, trovando un inedito equilibrio tra rigore e libertà.

La nuova silhouette è carica di charme: scopre le gambe, le vela, attira l’attenzione. L’etnico diventa sexy. Ricorrono echi di culture lontane, in un métissage esotico fatto di piccole gonne a pareo, di bermuda-saruel in morbido jersey, di pantaloni costruiti da velature in trasparenza. Le tute di maglia jacquard hanno uno slancio dinamico e si abbinano a piccole giacche decostruite realizzate in tessuti preziosi dalla mano tecnica, o in pelle lavorata a intreccio.

La seduzione del mélange multiculturale è nelle stampe, fatte di disegni fondenti che attraggono l’occhio e lo catturano, in una palette ipnotica di blu e viola con tocchi di bianco, greige e rosso. Proporzioni abbreviate anche per la sera, in un moltiplicarsi di ricami impalpabili di micropaillettes e cristalli su abiti di leggerissima georgette o organza. Slipper piatte, stivaletti a listini e sandali dai tacchi alti suggellano la ricerca di un’immagine sensuale e disinibita.