• Moda

Orologi uomo: il Tudor Heritage Black Bay per l’Orologeria Luigi Verga Milano, le foto

L’Orologeria Luigi Verga di Via Capelli a Milano, che si affaccia sulla piazza intitolata all’Architetto Gae Aulenti, nella moderna e rinnovata area di Porta Nuova–Garibaldi, ha inaugurato lo spazio Tudor. Scopri di più qui su Style & Fashion.

L’Orologeria Luigi Verga di Via Capelli a Milano, che si affaccia sulla piazza intitolata all’Architetto Gae Aulenti, nella moderna e rinnovata area di Porta Nuova–Garibaldi, ha inaugurato lo spazio Tudor.

Questo è il quarto punto vendita della Famiglia Verga, le cui radici nel settore dell’alta orologeria risalgono al lontano 1947 con l’apertura della sede storica in Via Mazzini, a due passi dal Duomo. La direzione della nuova Orologeria è stata affidata a Federico Verga che rappresenta la quarta generazione impegnata nell’attività di famiglia.

Per l’inaugurazione, le due ampie vetrine esterne sono state interamente dedicate a Tudor. All’interno, il corner è stato allestito secondo i canoni estetici del Marchio, con arredamenti nelle tonalità del nero e rosso, è un ambiente accogliente e confortevole dove poter scoprire l’intera collezione.

Le vetrine Tudor, quindi, hanno fatto da palcoscenico alla linea Tudor Heritage Black Bay, che dalla sua prima apparizione, nel 2012, ha raccolto e continua a raccogliere grande successo. Premiato dalla giuria del Grand Prix di Ginevra nel 2013, questo prezioso segnatempo è stato aggiornato nel 2016 con un inedito movimento meccanico sviluppato, prodotto e assemblato da Tudor. E’ uno dei modelli iconici del Marchio che celebra 60 straordinari anni di storia degli orologi subacquei. Un segnatempo dalla forte personalità in tutte le sue varianti che attinge al patrimonio storico della marca, con dettagli che l’Orologeria Luigi Verga sarà lieta di illustrare al suo pubblico.