La ricetta originale della torta Miserable, il gustoso dolce alla mandorla di tradizione belga

La Miserable Tarte è una torta al dolce sapore di mandorla di tradizione belga. La sua peculiarità è che il pan di spagna di cui è fatta è senza tuorli d'uovo.

La torta Miserable è un dolce molto gustoso di tradizione belga. Due sono le peculiarità che la contraddistinguono e la differenziano dalle altre torte: il suo pan di spagna è fatto interamente senza tuorli d'uovo e la farina bianca è mescolata con quella di mandorle, dando al dolce un sapore e un profumo inconfondibili. Oggi Pinkblog vi dà la sua ricetta originale, compresa la golosa farcitura di crema al burro aromatizzata alla vaniglia.

Per la base servono: 6 albumi, 80 + 250gr di zucchero, 80gr di farina bianca, 300gr di farina di mandorle, un cucchiaio di maizena. Per la crema al burro: 1 baccello di vaniglia, 150ml di acqua, 120gr di zucchero, 5 tuorli d'uovo, 300gr di burro ammorbidito, zucchero a velo per guarnire.

Montate gli albumi a neve insieme gli 80 grammi di zucchero e mettete da parte. In una terrina setacciate insieme le farine con la maizena e poi aggiungete i 250gr di zucchero e successivamente versate le chiare montate a neve, amalgamandole con movimenti dal basso verso l'alto. Stendete l'impasto su una teglia dai bordi alti, foderata con carta forno. L'altezza ideale dell'impasto è di circa un paio di centimetri, in questo modo la cottura è più omogenea. Tenete in forno preriscaldato a 180° per una mezz'ora.

Intanto preparate la farcia al burro. Tagliate il baccello di vaniglia longitudinalmente e portatelo a bollore in acqua e zucchero. Intanto sbattete i tuorli d'uovo e quando lo sciroppo di zucchero avrà iniziato a bollire, togliete il baccello di vaniglia e travasate lo sciroppo caldo sui tuorli e sbattete fino a che la cremina non si sarà intiepidita.

Aggiungete il burro morbido tutto insieme e sbattete ancora fino ad incorporare anche l'ultimo ingrediente. La crema al burro è pronta e va solo stesa sul pan di spagna alle mandorle. Per farlo rovesciate la torta già fredda su un canovaccio e tagliatela in due metà uguali, su una di queste stendete la farcia al burro, anche aiutandovi con una sacca da pasticcere, coprite con l'altra metà di torta e spalmate la restante crema lungo tutti i bordi. In ultimo spolverate la superficie con lo zucchero a velo.

Foto | da Flickr di shimelle

  • shares
  • Mail