I benefici del succo di limone per la nostra salute

Il limone è uno degli agrumi più conosciuti e sfruttati, sia in cucina per la sua versatilità, sia come rimedio della nonna per un mucchio di problemi comuni.

Il limone è un frutto unico, insostituibile in cucina per aromatizzare creme, marinare carne e pesce o anche solo per rinfrescanti spremute fresche. Eppure le sue virtù non si fermano al campo culinario, ma sfociano anche in quello dei rimedi empirici per una serie di piccoli problemi di salute che il suo succo va a risolvere. Non ci credete? Leggete un po' qui di seguito!


  • Effetto digestivo e disinfettante - È assai noto che in caso di indigestione e problemi di stomaco, si usi il limone mescolato all'acqua per sentirsi subito meglio. Questo agrume, ha infatti un livello di acidità simile ai succhi gastrici, quindi facilità i processi digestivi e fa sentire immediatamente più leggeri e sgonfi. Non solo, in caso di dissenteria, il limone purifica e disinfetta il tratto intestinale, aiutandoci a bloccare eventuali influenze gastriche sul nascere.

  • Effetto antiemetico - Altra proprietà del succo di limone è quella di placare la nausea. A volte basta anche solo annusare la fetta di un limone appena tagliato o il suo profumatissimo olio essenziale per trarre beneficio. E se questo non dovesse bastare c'è sempre l'infuso a base di bucce di limone, foglie di alloro e acqua. Si fa bollire il tutto per cinque di minuti, si lascia in infusione per dieci e poi si beve, magari con l'aggiunta di un pizzico di zenzero. Fa davvero miracoli!

  • Rafforza il sistema immunitario - Come tutti gli agrumi, anche il limone è ricco di vitamina C, un elemento preziosissimo per la nostra salute e vitale in alcuni periodi. Se stiamo vivendo un momento di particolare stress psico-fisico, la quantità di vitamina C da assumere aumenta e una spremuta di limoni freschi, con l'aggiunta di un cucchiaino di miele e pappa reale è proprio il tonico che serve per un corpo stanco e affaticato.

  • Riduce il senso di fame - Eh si, questo è un altro buon motivo per non farsi mancare i limoni in frigo, soprattutto visto il periodo che ci vede combattere con i chiletti di troppo. Il beneficio in questo caso deriva dalla pectina contenuta nel giallo frutto, una fibra solubile che aumenta il senso di sazietà e ci evita quei tremendi spuntini fuori orario ricchi di grassi e calorie. Molto meglio a metà mattina e metà pomeriggio consumare spremute e centrifugati che contengano succo di limone. Attenzione solo a non esagerare, soprattutto in caso di accertati problemi di gastrite.

  • Protegge le vie urinarie - E questo aspetto è particolarmente utile a noi donne, che spesso combattiamo nei cambi di stagione (e di temperatura) con le odiose cistiti. Ebbene, il limone ha il potere di acidificare l'urina, così come il ben più noto mirtillo rosso, quindi crea un ambiente sfavorevole alla proliferazione batterica. Tanto più che il succo è anche un ottimo diuretico, quindi aiuta a purificare la vescica e a mantenerla sana.

  • Astringente per la pelle grassa - Non è un mistero che un misto si succo di limone e acqua, siano un ottimo tonico da picchiettare sulle zone più grasse del viso. L'effetto astringente e purificante è immediato: la pelle non dà più segni di lucidità, il sebo è tenuto sotto controllo e il colorito migliora. Per un effetto più duraturo si può anche mescolare il limone ad uno yogurt bianco con l'aggiunta di un po' di miele per una maschera purificante ottima. Si tiene su un quarto d'ora e poi si sciacqua via: pelle idratata e pulita in profondità.

  • Combatte l'alito cattivo - Le proprietà antisettiche del limone si esplicano anche sui batteri del tratto orale, che vengono debellati da sciacqui profondi con acqua (rigorosamente a temperatura ambiente) e limone. Per un effetto più fresco e stimolante si può anche aggiungere delle foglioline di menta piperita pestate al momento. Così oltre ad avere un buon colluttorio, avrete anche una bevanda dal gusto freschissimo e dalle incomparabili virtù.

Foto | da Flickr di debaird

  • shares
  • Mail