Cinque stuzzichini per aperitivo veloci e irresistibili

Consigli per preparare in casa degli stuzzichini facilissimi e veloci per organizzare un aperitivo in casa


Gli stuzzichini per l’aperitivo sono indispensabili per gustare degli ottimi cocktail in compagnia, al posto della tradizionale cena potete organizzare un aperitivo in terrazzo, sarà molto più easy e potete preparare dei piatti semplici e veloci per accompagnare le bevande. Ecco cinque idee per stuzzichini economici e golosissimi che vi faranno fare un figurone.

Frollini al parmigiano

Ingredienti

  • 125 gr di farina
  • 80 gr di burro salato
  • 100 gr di parmigiano
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe
  • 1 albume

Preparazione
Lavorate il burro freddo con la farina e il parmigiano, aggiungete il sale e il pepe e impastate bene fino ad avere un panetto compatto, se occorre potete aumentare un pochino la dose di burro. Formate una palla, avvolgetela con la pellicola e fatela riposare in frigo per 30 minuti. Stendete l’impasto su una spianatoia infarinata allo spessore di circa mezzo centimetro. Ritagliate i vostri biscottini e metteteli in una teglia coperta di carta da forno, pennellateli con l’albume e sopra mettete delle spezie a vostra scelta. Cuocete i frollini in forno caldo a 180°C per 10-13 minuti, poi fateli raffreddare dentro il forno spento.

Baci di dama al pistacchio

Ingredienti

  • 100 g di farina “00”
  • 80g di burro
  • 100 g di farina di pistacchio
  • 80 g di parmigiano
  • 20- 25 ml di vino bianco secco
  • un pizzico di sale

Preparazione
Mettete in una ciotola il parmigiano, il sale il pistacchio e la farina, aggiungete il burro freddo e lavorate il composto con i polpastrelli. Aggiungete il vino bianco e lavorate in modo da avere un panetto morbido e sodo, ponetelo in frigo avvolto dalla pellicola per 30 minuti circa. Formate delle palline piccole, di dimensioni più simili possibile, e metteteli su una teglia coperta di carta da forno, quindi cuocetele in forno caldo a 180°C per 10 minuti. Poi fate raffreddare i vostri bacetti su una gratella. Nel frattempo preparate una farcitura, potete usare qualche crema già pronta oppure fare una mousse, frullando insieme 100 gr di ricotta, 100 gr di mortadella (o prosciutto) e 50 gr di Philadelphia. Farcite i biscottini e uniteli due a due come si fa con la versione dolce piemontese.

Vol au vent con mousse al prosciutto

Ingredienti

  • 1 confezione di vol au vent pronti
  • 150 gr di prosciutto cotto
  • 150 gr di ricotta (o un formaggio fresco a scelta)
  • 100 gr di philadephia (o mascarpone)

Preparazione
Prendete i vol au vent e scaldateli in forno per 5 minuti. Nel frattempo frullate prosciutto, ricotta e phildelphia con il minipimer in modo da ottenere una mousse, che potete allungare con un goccio di latte se serve. Fate raffreddare un pochino i cestini di sfoglia e poi farciteli con la mousse. Decorate con erba cipollina oppure con il pistacchio tritato.

Fagottini al tonno

Ingredienti

  • 2 scatolette di tonno
  • 3 cucchiai di maionese
  • 1 confezione piccola di philadelphia
  • Lattuga romana

Preparazione
Lavate la lattuga sotto l’acqua corrente, poi asciugatela con cura. Tenete da parte le fogli interne e con il resto fate un’insalata da servire a pranzo o a cena. Le foglie interne saranno i nostri cestini super leggeri che farciremo con una mousse al tonno. Per fare la mousse non dovete far altro che frullare insieme il tonno ben sgocciolato con la maionese e il philadephia. Riempite le foglie di lattuga con questa crema e decorate con l’erba cipollina. Potete fare la stessa mousse con altri ingredienti p farcire le foglie di lattuga croccanti con un cocktail di gamberi, l’hummus ecc

Rotolini di gamberetti e salsa rosa

Ingredienti

  • 300 g di gamberetti sgusciati e lessati
  • 4 grandi fette rettangoli di pane per tramezzini
  • 100 g di maionese
  • 1 cucchiaio di whisky o di Cognac
  • Ketchup
  • salsa Worcester
  • pepe
  • erba cipollina

Preparazione
Mettete in una ciotolina la maionese e lavoratela con 1 cucchiaio di ketchup, 1 cucchiaio di Cognac e 2-3 gocce di salsa Worcester, poi unite il sale e infine i gamberetti. Mettete le fette di pane su un tagliere e appiatti tele con il mattarello, disponete sopra la salsa cocktail e posizionate i gamberetti al meglio, arrotolate dal lato più corto stringendo un pochino. Avvolgete i rotoli con la pellicola e poi fate riposare in frigo per 1 – 2 ore. Tagliate i rotoli a fette molto spesse e servitele decorando con l’erba cipollina.

Foto | da Flickr di ralphandjenny; richardmunckton; richardmunckton; praxinoscope; sifu_renka

  • shares
  • Mail