Idee per timbri fai da te per riciclare e decorare

L'idea di riciclare creando qualcosa di artistico mi ha sempre affascinato. Per questo è bello realizzare dei timbri riciclando materiale reperibile in casa per decorare oggetti, accessori, cartoline o inviti.

timbri-fai-da-te-per-decorare

In casa si hanno materiali di ogni sorta per realizzare dei timbri fa da te, riciclando in maniera divertente, anche se delle volte non ce ne rendiamo conto. Gli stampini possono servire per decorare cartoline d'auguri o inviti per party di compleanno ma anche per decorare borse, canevacci da cucina, realizzare dei quadretti o arricchire una fodera di cuscino bianca e anonima. Basta avere un po' di fantasia e darsi al riciclo creativo.

I primi materiali da trasformare in timbrini sono la mela tagliata a metà, la patata, il radicchio o il sedano. Nel frigorifero avrete sicuramente questi ingredienti.

Basta intingerli nella vernice acrilica e nel caso della mela e della patata aiutarvi con un bastoncino da ghiacciolo, conficcarlo sul retro del "timbro" e iniziare a stampare in serie.

Nel caso della patata potete intagliarla e realizzare varie fomre geometriche. Se, invece avete dei tappi di sughero potete intagliarli con forme geometriche o cuori, ma il lavoro è un po' più difficile. Se invece avete del cartone potete tagliare e realizzare infinite forme, ma anche sfruttando gomma crepla e tappi di plastica potete creare timbretti funzionali.

Se invece avete elastici e un vlocchetto di legno potete creare delle linee irregolari e non perfettamente parallele con cui disegnare un altro motivo simpatico. Ma anche le matite con la gommina sul retro possonod ar vita a delle composizione artistiche: possono essere usate da sole o tenute insieme da un elastico, creare delle simpatiche composizioni con serie di pois.

Timbri fai da te per decorare
Timbri fai da te per decorare
Timbri fai da te per decorare
Timbri fai da te per decorare
Timbri fai da te per decorare

Via/Foto | Bioradar - Ohhappyday - Ivillage - Lovelydiy - Paroladilaura

  • shares
  • Mail