I sintomi dell'anemia mediterranea, la diagnosi e i test da fare

L'anemia mediterranea è una patologia che può essere accertata tramite normali esami del sangue, ma prima possiamo riconoscere tutti i sintomi che ci possono surgerire che nel nostro organismo c'è qualcosa che non va.

anemia mediterranea sintomi

L'anemia mediterranea, definita anche talassemia, è una malattia del sangue ereditaria, che comporta una minore quantità di globuli rossi e di emoglobina rispetto ai livelli normali. Se si soffre di una lieve forma di anemia mediterranea può vivere tranquillamente senza trattamenti, mentre le forme più gravi necessitati di trasfusioni di sangue regolari.

Sono tantissimi i sintomi dell'anemia mediterranea che possiamo facilmente riconoscere: abbiamo stanchezza, debolezza, mancanza di fiato, aspetto pallido, irritabilità, possibile ittero, deformazioni ossee sul viso, lento sviluppo, addome sporgente, urine scure.

Se notate che il vostro bambino o che voi stessi soffrite di questi disturbi sopra elencati (alcuni sintomi compaiono sin da piccoli, mentre in alcuni casi si possono manifestare anche più avanti) contattate subito il vostro medico curante, che in base alla descrizione dei disturbi saprà consigliarvi il miglior specialista, che ci condurrà ad eseguire alcuni test.

Ovviamente per individuare con certezza la presenza di anemia mediterranea il bambino o l'adulto dovrà essere sottoposto ad esami del sangue: se il livello dei globuli rossi è basso, se questi sono più piccoli e più chiari del normale, se hanno forme e dimensioni diverse, allora probabilmente soffre di talassemia. Le analisi del sangue valutano anche l'emoglobina, la quantità di ferro nel sangue. Molto utile anche il test del Dna, per capirne la forma e la gravità.

Molto utile anche il test prenatale, per capire se il bambino soffre di talassemia e in caso positivo a quale stadio, prima che il piccolo nasca. I test comprendono l'amniocentesi, il campionamento dei villi coriali, un prelievo di sangue fetale.

Foto | da Flickr di

Via | Farmacoecura

  • shares
  • Mail