A chi sta bene il costume alla brasiliana e quale scegliere

Il costume alla brasiliana è un must have dell'estate 2013, ecco a chi sta bene e come portarlo


Il costume alla brasiliana è uno dei modelli must have dell’estate, è seducente e non è per nulla volgare, è davvero carino e poi ormai ce lo propongono tutte le case di moda, da quelle luxury e blasonate a quelle più cheap. Ma cos’è esattamente il costume alla brasiliana? Si tratta di un costume con lo slip che ha la stessa grandezza davanti e dietro, questo vuol dire che copre il lato B meno di uno slip classico, ma molto di più di un perizoma che, in generale, è abbastanza volgare anche se ormai lo si vede abitualmente in ogni spiaggia.

Il costume alla brasiliana è molto versatile, lo potete acquistare con o senza laccetti e con il pezzo di sopra del modello che preferite, ad esempio a fascia, a triangolo, a balconcino ecc. Cercate la combinazione che più vi piace e che vi fa sentire a vostro agio, senza preoccuparvi troppo di essere alla moda o di non amare il colore moda della stagione!

Ma a chi sta bene il costume alla brasiliana? Come dice il nome stesso, arriva dal Brasile e le donne brasiliane sono bellissime, con un lato B sodo ma anche formoso. Per una volta la moda non si rivolge solo alle ragazze magrissime, questo costume è perfetto per chi ha i fianchi un po’ larghi, per chi ha un lato B generoso, per chi ha qualche chiletto in più sulle gambe, va bene anche per chi ha le spalle larghe. E’ sconsigliato alle magrissime e a chi non è un minimo formosa perché si avrebbe l’effetto “attaccapanni”, a chi ha i fianchi stetti, da evitare anche se avete la pancetta o molta cellulite.

I costumi alla brasiliana ce li propongono anche Zara e H&M, potete quindi acquistarli anche in versione low cost, magari creando varie combinazioni tra slip e reggiseno.

Foto | Calzedonia

  • shares
  • Mail