Denise Pipitone, assolta la sorellastra Jessica Pulizzi in primo grado

E' arrivata l'attesa sentenza per Jessica Pulizzi, la sorellastra di Denise Pipitone è stata assolta in primo grado


Jessica Pulizzi, la sorella della piccola Denise Pipitone sparita nel 2004 a soli 4 anni, è stata assolta in primo grado. Nonostante le accuse sembrassero schiaccianti ed i fatti chiari, la sentenza di non colpevolezza è arrivata pochi minuti fa. Non si sa che fine abbia fatto la piccola Denise e, probabilmente, non si verrà mai a capo di questa situazione, ma di certo quella di oggi è l'ennesima batosta per Piera Maggio, la mamma della bambina che da 9 anni fa di tutto per tenere vivo il ricordo della figlioletta sparita nel nulla il primo settembre del 2004 a Mazara del Vallo nel trapanese.

Dopo tre giorni di camera di consiglio i giudici hanno assolto Jessica Pulizzi, la sorellastra della piccola Denise che secondo gli inquirenti aveva contribuito al rapimento insieme al fidanzato. I Pm avevano infatti chiesto 15 anni di carcere lei e 5 ani e 4 mesi per Gaspare Ghaleb. Alla fine Jessica è stata assolta e Ghaleb è stato condannato a due anni per false dichiarazioni.

Intanto Piera Maggio, la mamma di Denise, ha dichiarato:

“Oggi mia figlia è come se fosse stata sequestrata di nuovo. Si è arrivati all’assoluzione di Jessica nonostante i pm avessero detto che gli indizi contro di lei fossero chiari, univoci e convergenti. C’è qualcuno che vuole gettare in fondo a un fiume questo procedimento. Visto che il Tribunale di Marsala ha assolto Jessica Pulizzi, adesso mi dicano loro dov’è mia figlia. Non credo più alla giustizia. Berlusconi è stato condannato, mentre Jessica è stata assolta… Adesso la Procura mi porti mia figlia”.

Si aspettano le motivazioni che hanno fatto propendere per l’assoluzione i giudici di Marsala. Qualunque sia il contribuito che la sorellastra ed il fidanzato abbiamo dato alla scomparsa di Denise, speriamo che la giustizia in qualche modo faccia il suo corso ma che, soprattutto, emerga qualche particolare che possa far capire che fine ha fatto la bambina. Denise era nata dalla relazione extraconiugale tra il papà di Jessica, Piero Pulizzi, e Piera Maggio, pertanto non era ben vista dalla sorellastra. Quello che davvero spezza il cuore è che una bambina di neanche quattro anni non ha nessuna colpa.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail