Yacht Tankoa S501: 50 metri di stile firmato Paszkowski

Il mercato della nautica sta per essere arricchito da un nuovo modello, che si indirizza a utenti di fascia alta, con dotazione finanziaria particolarmente robusta.


Lo yacht Tankoa S501 nasce dall’estro creativo dell’architetto Francesco Paszkowski, la cui fama è mondiale. Questo progetto, che sarà illustrato durante il Monaco Yacht Show 2014, andrà ad arricchire l’offerta del cantiere genovese.

Si tratta di un modello di 50 metri, dove Tankoa Yachts ha infuso la sua sapienza, pensando a un prodotto dal design moderno, che sposa le ultime tendenze in fatto di comfort e che si giova di un’ingegneria di prim’ordine.

Al momento sono quattro i potenziali clienti il cui interesse si è dimostrato solido nei confronti di questo nuovo prodotto, che sarà disponibile in due varianti diverse nella carena.

Nella versione a dislocamento, lo yacht S501 potrà raggiungere una velocità massima di 16 o 18 nodi, a seconda del gruppo motore scelto, mentre nella sua declinazione semi-dislocante, potrà arrivare a 27 nodi. Entrambe le varianti saranno interamente costruite in lega leggera di alluminio 5083.

Il gioiello nautico di cui ci stiamo occupando si è sviluppato intorno a criteri fondamentali di layout e parametri tecnici raccolti da armatori, capitani, geometri e ingegneri. La genesi del progetto non è stata avviata da una specifica idea di design. In questa fase, Francesco Paszkowski è partito con una serie di elementi non negoziabili che dovevano far parte del nuovo progetto, disegnato secondo il suo personale stile.

Scheda tecnica in pillole

Lunghezza ft: 50,00 m
Larghezza: 9,20 m
Immersione a pieno carico: 2,50 m
GRT (Approx): 499 GT
Peso (pieno carico): Approx. 380 ton
Riserva carburante: 75.000 lts
Riserva acqua fresca: 15.000 lts
Calssificazione: Lloyds + MCA
Motori: 2 x MTU 1,432 KW @ 2.450 rpm
Propulsione: Una coppia di eliche in asse (5 pale)
Generatori: 2 x 125 kW + Generatore di emergenza
Velocità max: 18 nodi
Velocità di crociera: 14 nodi
Autonomia @ 11 nodi: 4.500 mn
Stabilizzazione: stabilizzatori Zero speed
Elica di prua: 100 kW
Carena e sovrastruttura: Lega leggera di alluminio 5083
Designer: Francesco Paszkowsky Design
Architettura navale: Massimo Visibelli

Ultime notizie su Yacht di Lusso

Tutto su Yacht di Lusso →