La Grande Arte al Cinema: “Revolution”, storia dell’avanguardia russa

Il 14 e 15 marzo un docufilm sulla storia dell’Avanguardia Russa nel mondo dell’arte

Secondo appuntamento con la seconda parte della rassegna 2016/2017 de “La Grande Arte al Cinema”, rassegna cinematografica dedicata al mondo dell’arte che porta sul grande schermo la vita e le opere dei più grandi artisti e periodi artistici del mondo.

Il 14 e 15 marzo, nelle sale Nexo Digital arriva “Revolution – La Nuova Arte per un Nuovo Mondo”, docufilm della regista Margy Kinmonth dedicato alle avanguardie russe: una rivoluzione per l’arte negli anni che sconvolsero il mondo.

Grazie all’accesso privilegiato a collezioni di importanti istituzioni russe, il film si snoda attraverso le vicende rivoluzionarie che prendono il via nel 1917, fondendo i contributi di artisti contemporanei e di esperti d’arte con le testimonianze dirette dei discendenti dei personaggi che della rivoluzione russa sono stati gli assoluti protagonisti. Arrivano sul grande schermo gli artisti dell’avanguardia russa e le loro storie: pittori come Chagall, Kandinskij, Malevič e altri che con loro si lanciarono in una sfida utopica e ambiziosa, quella di costruire una nuova arte per un nuovo mondo, un’arte e un mondo che solo pochi anni dopo sarebbero stati bruscamente disconosciuti e condannati.

Sul sito dell’evento, il calendario con tutte le date e le sale cinematografiche che aderiscono all’iniziativa.