Come non far marcire la zucca di Halloween

Qualche trucco utile per non far marcire la zucca di Halloween dopo averla intagliata.

zucca di halloween

Come non far marcire la zucca di Halloween? Sicuramente anche voi sarete state tentate almeno una volta nella vita dalla tipica decorazione anglosassone che prevede l'utilizzo di una zucca vera, privata della sua polpa e sapientemente intagliata, dentro alla quale, la notte del 31 ottobre, si mette un lumino per tenere lontani gli spiriti delle tenebre.

Anche a voi è capitato che marcisse, che facesse la muffa o che fosse invasa da terribili insettini che hanno rovinato tutta la magia di Halloween? Bene, sappiate che ci sono dei modi per poterci prendere cura delle nostre zucche di Halloween affinché non si rovinino.

Per fare in modo che le zucche di Halloween non si rovinino dopo tutta la fatica che abbiamo fatto per intagliarle, provate a spruzzarle con un bicchiere di acqua mescolato a un bicchiere di candeggina: agite nelle zone intagliate e anche dentro la zucca. Così non dovrebbe formarsi la muffa. Se, invece, non volete che si secchi la polpa, usate la vasellina, che dovrebbe proteggere la vostra zucca.

In commercio possiamo trovare spray e vernici che possano proteggere la parte interna della zucca dal deterioramento. C'è chi usa anche la colla vinilica, ma non è detto che funzioni bene.

Ovviamente di notte mettetela all'esterno al fresco, magari coperta da un telo, o in casa nel frigorifero, perché il caldo delle nostre case la farebbe marcire prima del tempo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail