Tacchi altissimi, come imparare a portarli con eleganza

I tacchi alti sono bellissimi ma come si portano? Ecco i consigli di Pinkblog!


I tacchi altissimi sono belli ma camminarci su non è poi tanto bello, vero? Ci sono scarpe che ci fanno innamorare al primo sguardo, ci fanno dimenticare tutto e nel giro di 5 minuti ci ritroviamo con le nostre strepitose scarpe tra le mani dentro una elegante scatola. Ma come si impara a camminare sui tacchi? E’ possibile migliorare stabilità e postura?

I negozi e gli shop online sono pieni di scarpe bellissime e con tacchi vertiginosi ma quali sono i modelli migliori da acquistare? Partiamo dal presupposto che non tutte le scarpe sono uguali, ci sono scarpe che hanno una stabilità maggiore, che oltre ad un design accattivante sono anche di ottima qualità e quindi più comode. Anche la scarpa più comoda si deve saper portare e un tacco 12 non fa sconti a nessuno, dobbiamo imparare a portarli perché non c’è niente di peggio di un tacco portato con insicurezza e in modo impacciato.

Ecco delle regole per imparare a camminare sui tacchi:

  • La gamba deve essere ferma, la caviglia solida e forte, dimenticatevi delle ginocchia e cercate di avere una postura dritta ed eretta.
  • Quando si cammina si deve muovere solo la caviglia, il passo da fare è tacco-punta proprio come si fa con le scarpe basse. In realtà ci sono varie scuole di pensiero, la verità sta nel mezzo nel senso che bisogna trovare il proprio equilibrio, e non è uguale per tutte le donne.
  • Con i tacchi si deve stare dritte, guardate avanti e evitate di stare sempre a fissarvi i piedini, è poco sexy oltre che molto instabile. Quindi spalle e schiena dritte, braccia sciolte e testa in su.
  • Cercate di essere realiste, è improbabile che si riesca a camminare da un giorno all’altro su un tacco da 12 centimetri, quindi iniziate con un tacco non troppo alto, diciamo da 5 centimetri e fate delle prove a casa, poi quando sarete sicure potete uscire, magari preferendo situazioni in cui non si deve stare troppo in piedi. Dopo di che potete aumentare i centimetri fino ad arrivare alla vetta dei 12 – 15 centimetri.
  • Ricordate sempre che il plateau è il vostro migliore amico!

Foto |da Flickr di errerivera

  • shares
  • Mail